“Promuovere il progetto della mobilità alternativa”

Approvata ieri in IV Commissione la mozione proposta dalla presidente Marina Morelli

Promuovere Spoleto, in Italia e all’estero, attraverso il progetto della Mobilità alternativa, facendone oggetto di divulgazione e di conoscenza anche in città soprattutto tra i giovani, per farne comprendere le straordinarie potenzialità, anche attraverso il video (https://bit.ly/30KyNs3) “che illustra brevemente, ma brillantemente i suoi percorsi e i suoi luoghi”.

Sono questi i contenuti della mozione approvata ieri all’unanimità dei presenti dalla IV commissione consiliare e proposta dalla presidente Marina Morelli.

Un invito, rivolto al Sindaco e alla Giunta, per fare in modo che “la singolare esperienza vissuta dalla città” possa entrare a far parte di un’azione di promozione turistica più ampia. Tra i diversi punti inseriti nella mozione c’è anche l’invito ad “agevolare l’apertura delle strutture museali locali al fine di completare il ventaglio delle offerte nell’ambito della Spoleto Card” e la proposta di “istituire a carattere consultivo […] l’Osservatorio permanente del turismo, così come previsto dal Regolamento comunale”, composto da rappresentanti istituzionali e delle associazioni di categoria. 

Share

Related Post

Related Blogpost

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commentiultimi pubblicati

Alex 2024-04-20 21:19:21
Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....
Aurelio Fabiani 2024-03-11 09:58:47
Avete già firmato il 22 ottobre 2020, con la chiusura dell' Ospedale San Matteo. Ci basta quella per conoscere gli.....