Progetto Smart Mobility: dal 13 novembre attivo il nuovo sistema al parcheggio Posterna

Le novità per abbonati, albergatori, ingressi singoli e residenti del condominio Madonna delle Grazie

Sono in fase di ultimazione gli interventi nell’area di parcheggio Posterna, previsti nel progetto generale di “Smart Mobility”, che il Dipartimento Transizione Digitale e il Comando della Polizia Locale stanno portando avanti in collaborazione con Bus Italia.

A partire da lunedì 13 novembre entrerà in vigore il nuovo sistema di gestione, realizzato grazie ai finanziamenti di Agenda Urbana. Discorso analogo per Spoletosfera dove, a seguito degli interventi che verranno eseguiti dal 13 al 18 novembre, durante i quali potranno accedere al parcheggio i soli abbonati, la nuova gestione sarà attiva da lunedì 20 novembre.

Gli abbonati potranno transitare usando il sistema Targa System che, attraverso il riconoscimento della targa del veicolo associato all’abbonamento in corso di validità, consentirà l’apertura automatica dei varchi sia in ingresso che in uscita. I titoli di abbonamento sono già stati caricati nel nuovo sistema per cui, tutti gli utenti con abbonamento in corso e che hanno comunicato il proprio numero di targa non dovranno effettuare alcuna operazione e potranno continuare ad usufruire del parcheggio di struttura.

Il nuovo sistema elimina la necessità di utilizzo delle attuali carte magnetiche. Sarà comunque possibile acquistare le nuove tessere di abbonamento presso la biglietteria Busitalia (piazza Polvani, Stazione ferroviaria), in funzione dal lunedì al venerdì dalle ore 7.30 alle 13.45 e il sabato dalle 7.30 alle ore 13.00, al costo di 10 euro.

Gli utenti con abbonamento ordinario (ovvero coloro che non risiedono nel centro storico e quindi non beneficiano delle scontistiche in vigore) potranno rinnovare il proprio titolo di sosta direttamente tramite l’apposita funzionalità presente nelle casse automatiche, mentre gli abbonati con tariffa agevolata (residenti in centro storico/dimoranti/governo locale) e gli abbonati con tariffa notturna senza riserva di posto, rinnoveranno l’abbonamento recandosi alla biglietteria Busitalia, così da poter verificare il mantenimento dello status che garantisce l’agevolazione.

L’ingresso giornaliero ai parcheggi di struttura Spoletosfera e Posterna sarà gestito con le stesse modalità del vecchio sistema, ovvero con il ritiro del ticket e il saldo della sosta in cassa.

Come sempre sarà garantita la sosta gratuita per i primi 30 minuti, trascorsi i quali sarà dovuta la tariffa oraria intera.

Il pagamento del titolo, in questa prima fase, potrà avvenire esclusivamente tramite le nuove casse, dotate di tutti i moderni sistemi di pagamento attualmente in vigore. Entro la prossima primavera sarà disponibile l’APP che consentirà di pagare la sosta tramite smartphone e verranno attivati i sistemi di telepedaggio come ad esempio Telepass e Unipolmove.

Gli albergatori del Comune di Spoleto potranno continuare ad usufruire di un titolo giornaliero agevolato per la sosta dei propri utenti nei parcheggi Spoletosfera e Posterna. Il costo sarà di 5 euro e la durata sarà di 24 ore dalla prima attivazione.

Parallelamente si sta lavorando ad un servizio on-line (Portale Hotel) attraverso cui gli albergatori, in modo totalmente autonomo, potranno acquistare titoli di sosta per i propri clienti, comunicando la targa del veicolo da abilitare, così da rendere la gestione priva di ticket cartacei e funzionale al sistema di lettura della targa.

Gli albergatori che hanno già titoli di sosta precedentemente acquistati e non ancora utilizzati, potranno richiedere la sostituzione dei ticket concordandone le modalità con la biglietteria di Busitalia, contattando i seguenti numeri 075/9637908 – 075/9637916 – 075/9637923, oppure scrivendo all’indirizzo email f.bibiani@fsbusitalia.it

Gli utenti del condominio Madonna delle Grazie, avendo diritto al transito nel parcheggio Posterna, comunicheranno la targa dei loro veicoli così da usufruire del sistema di lettura della targa.

I proprietari di motoveicoli e assimilati dovranno invece dotarsi della nuova tessera magnetica in quanto il sistema di lettura targhe non è adattabile a tali tipologie di veicoli. Come già attualmente in vigore, la tessera verrà rilasciata in comodato d’uso pagando una cauzione di 10 euro. 

Share

Related Post

Related Blogpost

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commentiultimi pubblicati

Aurelio Fabiani 2024-02-07 08:55:12
Il PD il nulla, sicuramente troppo, troppo poco,tardi e male e con strani mal di pancia. La Destra il tutto,.....
Aurelio Fabiani 2024-02-02 20:14:13
LA TESEI DI NASCOSTO VIENE ALL' OSPEDALE PER NON FARSI MALE. All' oscuro di tutti una volta arrivavano i ladri......
Aurelio Fabiani 2024-02-01 12:32:14
BASTA CON QUESTO RIMPALLO DI RESPONSABILITÀ. LA LOTTA DEVE ESSERE PER GARANTIRE A OGNI TERRITORIO E A OGNI OSPEDALE DELLA.....
AURELIO fABIANI 2024-01-19 18:15:42
ABBIATE LA DECENZA DI FARE SILENZIO! Voi Governo del: " MI FACCIO GARANTE CHE TUTTO TORNERA' COME PRIMA, TUTTI I.....
Aurelio Fabiani 2024-01-10 16:26:17
Meglio tardi che mai. IERI I COMITATI SI SONO CONFRONTATI COL SINDACO. ADESSO VEDIAMO CHI VIENE A PERUGIA A CANTARLE.....