Il Premio Oscar Marion Cotillard sarà Giovanna d’Arco nel gran finale di Spoleto61

Testata_Due_Mondi_news(DMN) Spoleto – dopo aver annunciato l’Opera inaugurale di Spoleto61, il direttore artistico del Festival Giorgio Ferrara (foto), nella conferenza stampa di questo pomeriggio,  ha anche parlato del concerto di chiusura in Piazza Duomo. “Dovevamo in qualche modo superare Muti (direttore nel concerto finale 2017 ndr)- ha detto Ferrara – e ci siamo concentrati su uno dei più grandi oratori della Storia della musica che è ‘Santa Giovanna al rogo’ di Arthur Honegger con libretto di Paul Claudel “.

[wp_bannerize group=”Articoli-600×150″ random=”2″ limit=”1″]

Sul palco ci saranno – ha sottolineato Ferrara – l’Orchestra giovanile Italiana della Scuola di musica di Fiesole ed il Coro dell’Accdemia Nazionale di Santa Cecilia diretti dal francese Jérémie Rhorer, quattro solisti cantanti e quattro attori ma la protagonista Giovanna sarà interpretata da una delle più importanti attrici del mondo, la francese premio Oscar Marion Cotillard”. La regia dello spettacolo è stata affidata a Benoît Jacquot, lo stesso che ha realizzato il film documentario sui sessanta anni del Festival dei Due Mondi.

Marion Cotillard ha vinto, nel 2008, il Premio Oscar come Miglior attrice, per il film La Vie en rose  diretto da Olivier Dahan dedicato alla vita della cantante francese Édith Piaf.

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commentiultimi pubblicati

Aurelio Fabiani 2022-07-03 15:10:52
A che servono gli incontri? A ottenere nuove inutili promesse? Serve stanarla dove sta, con tutta la giusta rabbia di.....
Aurelio Fabiani 2022-06-30 06:49:11
Sicuramente il Sindaco Sisti sull 'ospedale e' più muto di una mummia, ma un comunicato come questo del City Forum.....
Adolfo Sandri Poli 2022-06-11 01:36:02
Mi congratulo co rinnovata speranza con i Consiglieri Grifoni, Dottarelli, Cretini, Imbriani, Profili, (l'ordine dei nomi è casuale) per le.....
Francesco 2022-05-23 08:10:44
Questa proposta "futurista" della mototerapia la trovo alquanto singolare anche per il fatto che, pur essendo, le moto, dei mezzi.....
Francesco 2022-05-18 23:11:12
Si, è una bella iniziativa, ma mi chiedo se convegni come questo serviranno a far si che la Spoleto-Norcia possa.....