Otto marzo alla Rocca Albornoz di Spoleto. Visita guidata dedicata a Lucrezia Borgia

  • Letto 504
  • Tutte le informazioni 

    In occasione della Giornata internazionale della donna martedì 8 marzo le donne potranno entrare gratuitamente ai musei e ai luoghi della cultura statali. Alla Rocca Albornoz – Museo nazionale del Ducato di Spoleto, alle ore 12.30, sarà effettuata una visita guidata dedicata ad una delle figure femminili più discusse della storia, Lucrezia Borgia, che fu governatrice di Spoleto dove soggiornò alla fine del XV secolo.
    Quota di partecipazione alla visita guidata:
    € 4,00 e € 3,00 per i possessori della Spoleto Card
    L’appuntamento è presso la biglietteria della Rocca Albornoz.

    Le visite guidate sono a numero chiuso e la prenotazione è obbligatoria. La partecipazione alle visite guidate prevede il rispetto dell’attuale normativa Covid-19. Per informazioni e prenotazioni:
    Rocca Albornoz – Museo Nazionale del Ducato di Spoleto
    dal lunedì al venerdì 9:00-13:45
    sabato 9:00-18:30
    domenica 6 marzo 14:15-18:30
    Sistema Museo, 0743.224952 – museoducatospoleto@sistemamuseo.it

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Adolfo Sandri Poli 2022-06-11 01:36:02
    Mi congratulo co rinnovata speranza con i Consiglieri Grifoni, Dottarelli, Cretini, Imbriani, Profili, (l'ordine dei nomi è casuale) per le.....
    Francesco 2022-05-23 08:10:44
    Questa proposta "futurista" della mototerapia la trovo alquanto singolare anche per il fatto che, pur essendo, le moto, dei mezzi.....
    Francesco 2022-05-18 23:11:12
    Si, è una bella iniziativa, ma mi chiedo se convegni come questo serviranno a far si che la Spoleto-Norcia possa.....
    Giorgio proietti 2022-05-06 07:44:20
    Pover fratello mio
    fabien 2022-04-09 10:16:14
    Ma guarda un po', per il Mattatoio, i soldi ci sono grazie all interessamento della silente Agabiti(sulla vicenda dell'ospedale di.....