Nuovo incontro per il completamento della Tre Valli

  • Letto 298
  • Presidente Tesei e assessore Melasecche: “Confronto positivo al ministero delle infrastrutture”

    La presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei, e l’assessore regionale alle Infrastrutture e Trasporti, Enrico Melasecche, hanno preso parte ieri, nella sede del Ministero delle Infrastrutture, all’incontro dei quattro Presidenti delle Regioni del “cratere” del sisma 2016 – Umbria, Marche, Lazio e Abruzzo – e relativi Assessori competenti per materia, con i Vice Ministri Edoardo Rixi e Galeazzo Bignami in rappresentanza del Governo. Presenti direttori del MIT e funzionari.

      Tema del confronto è stato il completamento della Tre Valli, “opera strategica – sottolineano la Presidente della Regione Umbria Donatella Tesei e l’Assessore Enrico Melasecche – fondamentale da concludere con il secondo ed ultimo lotto”.

      Per quello che riguarda il primo, Baiano-Firenzuola, con lavori da 109 milioni di euro, “stiamo sollecitando l’ANAS – come precisa l’assessore Melasecche – a procedere alle ultimissime incombenze per l’individuazione della impresa e la consegna del cantiere per apprezzare finalmente l’inizio dei lavori, considerato che da ben quattro anni la Regione Umbria ne sta seguendo positivamente passo passo l’iter procedurale, autorizzativo e finanziario. Già deliberata qualche settimana fa dal CIPESS, oggi non può tardare ulteriormente vista l’attesa delle popolazioni interessate. Un primo stralcio importante, ma che deve trovare il completamento con il secondo stralcio, che consiste in sette chilometri di galleria, come ho sottolineato ieri al tavolo ministeriale, al fine di conseguire l’obiettivo storico di veder realizzata finalmente l’arteria di accesso diretto dalla Capitale al ‘cratere’, non solo per far fronte al meglio a future possibili emergenze ma per potenziare tutte le possibilità di sviluppo che diversamente non hanno grandi possibilità di irrobustirsi senza una rete stradale adeguata”.

      “Già nelle scorse sedute della cabina di regia del ‘cratere’ – ha precisato la Presidente Tesei – sono riuscita ad ottenere la dichiarazione di priorità da parte del Commissario alla ricostruzione e dei Presidenti delle Regioni del cratere in merito alla realizzazione della galleria di Acquasparta e il completamento della “Tre Valli Umbre”, con la relativa richiesta ai Ministeri competenti delle risorse economiche per finanziarne la realizzazione. Nella riunione di ieri abbiamo sviscerato tutte le problematiche amministrative e procedurali per conseguire questo finanziamento, particolarmente impegnativo, di circa 545 milioni, che cambierà le sorti future della zona di Spoleto, di tutta la Valnerina e che migliorerà di certo le prospettive dell’intera fascia centrale interessata, dalle Marche all’Umbria, conferendo prospettive solide di progresso”.

      Dall’incontro è emersa una grande coesione tra tutti i Presidenti delle Regioni che hanno rappresentato con determinazione la necessità di individuare il finanziamento per la realizzazione della galleria Firenzuola-Acquasparta e l’importante disponibilità da parte dei due Vice Ministri alle Infrastrutture per giungere quanto prima al finanziamento, al più tardi nel 2024.

      “Esserci presentati – ha concluso l’assessore Melasecche – con il progetto definitivo pronto, che ho seguito negli ultimi tre anni in ogni minimo passaggio, sta portando a risultati storici su un’opera di cui si è fin qui favoleggiato molto ma ben poco era stato realmente fatto. Seguiranno confronti politici ai massimi livelli dei vari Ministeri interessati, MIT, MEF e Ministero per le Politiche Europee, le Politiche di Coesione e il PNRR per concludere in positivo l’iter, considerata la disponibilità tecnica e politica dei presenti. Moderato ottimismo da supportare con un’azione puntuale a tutti in livelli”.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....