“Non c’è posto per l’opportunismo e l’ambiguità, se vogliamo riportare questa città nella dignità di contare”

  • Letto 631
  •  Sisti, Angelini Paroli, Albertella, Filippi e Maso: l’ex gruppo CiviciX Spoleto, rinasce come “Civici Umbri Spoleto Sisti Sindaco”

    Riceviamo e pubblichiamo integralmente:

    Non potendo più condividere le scelte politiche portate avanti dai CiviciX, con grande senso di responsabilità, disciplina, correttezza, coerenza politica e rispetto per coloro che ci hanno votato, NOI gruppo CiviciX Spoleto della maggioranza del Consiglio comunale, ci rifiutiamo di accettare un Direttivo che si è esplicitamente collocato fuori da una coalizione di centrosinistra SNATURANDO completamente il progetto nato nell’alveo della cultura civica, popolare e riformista, RIBALTANDO i principi fondamentali e statutari alla base del pensiero civico.
     
     
    Ribadiamo con forza di essere del tutto contrari e quindi estranei alle modalità assai discutibili con cui è stato indetto il congresso con i nuovi organi.
     
    NOI ex gruppo CiviciX Spoleto, continuando a rispettare il programma elettorale del nostro Sindaco, con onestà intellettuale RINASCIAMO come “Civici Umbri Spoleto Sisti Sindaco”, proseguendo con la nostra identità di centro sinistra e l’attenta visione delle esigenze del territorio che ci ha sempre contraddistinto, attraverso una riflessione critica e costruttiva.
     
    Non c’è posto per l’opportunismo e l’ambiguità, se vogliamo riportare questa città nella dignità di contare.
     
    Firmatari:         
     
    Andrea Sisti, Sindaco
     
    Giovanni Maria Angelini Paroli
     
    Manuela Albertella
     
    Daniele Filippi
     
    Maso Francesca

    Share

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-11 09:58:47
    Avete già firmato il 22 ottobre 2020, con la chiusura dell' Ospedale San Matteo. Ci basta quella per conoscere gli.....
    Trevi, al via domani in Umbria una due giorni di convegno sul tema "La cooperazione internazionale come strumento di sviluppo". Notizie da entrambi i mondi - GORRS 2024-02-29 23:47:10
    […] Source link […]