Nasce il Comitato per il centenario del Calcio Spoletino

  • Letto 460
  • Alessandro Picotti: “Siamo aperti al contributo di tutti; ex calciatori, tifosi di ieri e di oggi, per fare in modo che questo appuntamento esclusivo, sia coronato dal successo che merita”. Ecco come aderire

     Il calcio spoletino compie cento anni. Un evento eccezionale e straordinario che ogni persona può ricordare una sola volta nella vita. Ecco perché non sarà solo un momento d’insieme dedicato alle più belle pagine storiche del calcio locale, ma soprattutto un appuntamento di grande socialità, di ricordi, di costume, di nostalgie e di speranze, che meritano il coinvolgimento e la partecipazione della città intera. Proprio per questo è stato costituito un comitato promotore, che dovrà occuparsi della fase organizzativa e celebrativa dell’evento, che si svolgerà probabilmente a metà dicembre.
     
     
    . “Siamo aperti al contributo di tutti; ex calciatori, tifosi di ieri e di oggi, per fare in modo che questo appuntamento esclusivo, sia coronato dal successo che merita ed abbia una risonanza che vada oltre i confini cittadini – dice il coordinatore Alessandro Picotti, ex giocatore dello spettacolare Spoleto degli anni anni Settanta -. Poiché tale evento nasce dalla spontaneità di comuni cittadini, invitiamo tutti gli sportivi e gli imprenditori locali a dare il proprio contributo, di idee e di sostanza, per la sua migliore riuscita.
    Ovviamente ci aspettiamo anche una partecipazione attiva da parte delle Istituzioni locali e degli Enti più rappresentativi nel territorio “. Insomma, cento anni arrivano una volta sola.

    Chi volesse aderire al comitato come socio collaboratore, o dare un contributo economico per l’organizzazione dell’evento, può contattare i numeri 329 3891848 o 348 2204764 , oppure inviare una mail a centenariovirtus@libero.it 

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....