Museo Archeologico e Teatro Romano di Spoleto. Raccontando la Storia: venerdì 9 febbraio – L’abbazia di Sassovivo

  • Letto 1839
  • Testata_Due_Mondi_newsProseguono gli appuntamenti per il ciclo Raccontando la Storia, presso il Museo Archeologico Nazionale e Teatro Romano di Spoleto.
    L’appuntamento è per venerdì 9 febbraio alle ore 17 con una conferenza dal titolo ” Abbazia di Sassovivo: aristocrazie e congregazione religiosa alla luce delle recenti indagini osteologiche”.
    Le relatrici Lia Barelli, Maria Romana Picuti, e Roberta Taddei, che hanno condotto il progetto di ricerca presso l’Abbazia di S.Croce a Sassovivo, esporranno i risultati degli scavi eseguiti dal 2014 al 2017 con l’obiettivo di chiarire l’evoluzione e le trasformazioni edilizie della chiesa abbaziale e di stabilire quanto ancora si conservi delle preesistenti strutture fortificate appartenute alla famiglia di stirpe longobarda dei Monaldi ed in seguito donate all’abate Mainardo, che vi si insediò con i suoi adepti nel 1082.

    Obis_obiettivo_Sicurezza_Spoleto
    Verranno inoltre trattati i risultati preliminari delle analisi dei reperti scheletrici provenienti dalle sepolture, il cui studio sta consentendo l’acquisizione di dati fondamentali, e per certi versi sorprendenti, su età, sesso, patologie, stili di vita e stile alimentare degli antichi abitanti di Sassovivo, il cui contesto di rinvenimento suggerisce un’appartenenza tanto a membri della comunità monastica quanto ad eminenti esponenti dell’aristocrazia e del clero.

    Vi ricordiamo che in occasione della conferenza l’ingresso al museo avverrà a titolo gratuito.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-11 09:58:47
    Avete già firmato il 22 ottobre 2020, con la chiusura dell' Ospedale San Matteo. Ci basta quella per conoscere gli.....