M’illumino di Meno – Festa del Risparmio energetico 2017

Spoleto aderisce anche questanno al progetto M’illumino di Meno promosso da Radio 2 attraverso la Trasmissione Caterpillar.

Si tratta di una vera e propria festa per il risparmio energetico, in programma venerdì 24 febbraio, che in questi anni ha coinvolto istituzioni e cittadini e che ha portato allo spegnimento delle luci di piazze, monumenti e abitazioni private in Italia e in Europa.

Una particolarità dell’edizione 2017, intitolata M’illumino di meno è condivisione, è che, oltre allo spegnimento di monumenti e piazze, chi aderisce all’iniziativa quest’anno è invitato a compiere un gesto di condivisione contro lo spreco di risorse.

Oltre a spegnere i suoi monumenti simbolo, Rocca Albornoziana e Ponte delle Torri, il Comune di Spoleto ha deciso che, nell’ottica del messaggio di condivisione della campagna 2017, gli asili nido comunali parteciperanno all’evento realizzando una attività pomeridiana e serale per condividere con i genitori il concetto del risparmio energetico e sottolineare il messaggio che uniti si può risparmiare. All’interno dei tre asili nido (Il bruco, Il Carillon e il Girotondo) bambini e genitori realizzeranno un grande laboratorio per costruire delle piccole lanterne e condividere una merenda in penombra. Le lanternine verranno poi portate dai bambini nelle proprie abitazioni e potranno servire per romantiche cene a lume di candela e per creare giochi di luce e ombra. La lanterna quindi diventerà uno strumento educativo per fare vincere ai bambini piccoli la paura delle ombre e un mezzo per ritrovare atmosfere insolite e più intime in famiglia.

Le attività del Comune di Spoleto in materia di gestione ambientale e di sviluppo sostenibile hanno ottenuto nel 2014 la certificazione EMAS. un riconoscimento prestigioso che premia enti e organizzazioni pubbliche e private impegnate nel valutare e migliorare la propria efficienza ambientale.BANNER-DUE-MONDI

Share

Related Post

Related Blogpost

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commentiultimi pubblicati

Alex 2024-04-20 21:19:21
Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....
Aurelio Fabiani 2024-03-11 09:58:47
Avete già firmato il 22 ottobre 2020, con la chiusura dell' Ospedale San Matteo. Ci basta quella per conoscere gli.....