Maltempo, strade percorribili in tutta la Provincia di Perugia

  • Letto 943
  • Allertati uomini e mezzi in vista del possibile peggioramento delle condizioni meteo

    Tramite una nota stampa, la Provincia di Perugia ha comunicato che i mezzi a disposizione sono  tutti impegnati per arginare l’allerta meteo di queste ore che si dovrebbe protrarre fino a domani. Ad ora le strade sono tutte transitabili e non ci sono situazioni di particolare criticità.

    Le zone più colpite sono Gualdo Tadino-Gubbio, Valnerina e nell’alto Tevere lungo l’Apecchiese. La Provincia di Perugia, area viabilità, sta impegnando circa 90 persone tra agenti tecnici, geometri e addetti alla guardiania, per tenere la situazione sotto controllo. Trenta i mezzi impiegati e, da fine dicembre, sono state oltre 120 le tonnellate di sale sparse lungo le vie di comunicazione di competenza dell’Ente. Oltre a uomini e mezzi propri sono state stipulate convenzioni con ditte esterne che, in caso di necessità, supportano e garantiscono la transitabilità delle strade.

    Immagine di Archivio

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....