Lavori in piazza del Mercato: interruzione fornitura dell’acqua in parte del centro storico nella notte tra il 23 e 24 marzo

  • Letto 1526
  • Riceviamo e pubblichiamo da Valle Umbra Servizi:

    per i lavori di collegamento di Piazza del Mercato
    L’acqua mancherà
    dalle ore 21.00 di giovedi’ 23 marzo
    fino alle 6.00 di venerdi’ 24 marzo
    La zona interessata dall’interruzione è compresa nell’area che va dal Ponte delle
    Torri fino a P.zza Collicola e con maggiore dettaglio:
    – Via del Ponte e vie limitrofe;
    – P.zza Campello e vie limitrofe;
    – Via Saffi e vie limitrofe;
    – Via Brignone e vie limitrofe
    – P.zza del Mercato e vie limitrofe;
    – Via Monterone e vie limitrofe;
    – Via S. Carlo e vie limitrofe;
    – Viale Matteotti e vie limitrofe;
    – P.zza della Libertà e vie limitrofe;
    – C.so Mazzini e vie limitrofe;
    – Via Duomo e vie limitrofe;
    – Via Vaita S. Andrea e vie limitrofe;
    – Via delle Terme e vie limitrofe;
    – P.zza Collicola e vie limitrofe;
    Subito dopo la riattivazione della fornitura dell’acqua si potrà sentire un forte odore
    di cloro. Per precauzione infatti, a conclusione dei lavori, occorre, secondo norma
    di legge, una disinfezione supplementare a massima garanzia della salubrità
    dell’acqua distribuita.

    Ci scusiamo per il disagio.
    A chi rivolgersi per avere informazioni numero verde
    800 663036BANNER-DUE-MONDI

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....