La scuola si trasforma in sartoria teatrale al professionale di Spoleto

  • Letto 2919
  • Con entusiasmo gli studenti dell’indirizzo moda dell’IPSIA Spagna Campani hanno accolto i costumisti di teatrali e cinematografici Roberto Conforti e Daniele Gelsi. Foto

    Dal 2 al 5 marzo l’indirizzo “Industria e Artigianato del made in Italy” dell’IPSIA ospiterà, all’interno dei Percorsi per le Competenze Trasversali e per l’Orientamento, il workshop “Il designer del costume” tenuto dai costumisti Roberto Conforti e Daniele Gelsi.
    Roberto Conforti, allievo di Alberto Verso e Andrea Crisanti, si occupa di scenografia e costume dal 2003 curando progetti che spaziano dal videoclip musicale, alla pubblicità, alla televisione, al teatro e al cinema, sia italiano che internazionale. Ha firmato i costumi di film come “The land of dreams”, “Time is up”, “Restiamo amici”, “La mia famiglia a soqquadro”, “Calico Skies” e pubblicità per Enel, Mercedes, Banca Unicredit,…
    Il costumista e sarto Daniele Gelsi ha collaborato con il maestro Giorgio Tani (capo sarto della casa d’arte Cerratelli di Firenze, esecutore di costumi per premi oscar come Danilo Donati). Sono innumerevoli i suoi lavori per il cinema: per il costumista Luciano Capozzi realizza i costumi del film “Los Borgia” di Hernandez e fiction di successo come “La figlia di Elisa, Ritorno a Rivombrosa”; per il costumista Alessandro Lai realizza i costumi della fiction “Leonardo”.
    Firma i costumi di molti spettacoli teatrali con la regia di Michele Placido come “Re Lear”; gli ultimi lavori di Giorgio Albertazzi come “Il Mercante di Venezia” e “La tempesta”; i drammi shakespeariani al Globe Theatre di Roma sotto la direzione di Gigi Proietti e la regia di Daniele Salvo.

    Gli studenti delle classi 3 IA, 4 IA e 5 PIA, coordinati dalla prof.ssa Giuseppina Giardini e dalla prof.ssa Alessia Vergari, avranno l’opportunità di lavorare con i costumisti alla realizzazione di elaborati e costumi di scena riferiti all’opera “Lucrezia Borgia” di Gaetano Donizetti, evidenziando il rapporto tra il taglio storico e la comunicazione contemporanea del personaggio attraverso il costume.
    Alla fine di questo percorso i bozzetti e i costumi prodotti saranno presentati alla Rocca Albornoziana il 13 maggio 2022 in un incontro-convegno sulla figura di Lucrezia Borgia, con la collaborazione della direttrice del Museo la dott.ssa Paola Mercurelli Salari.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....