Il Comune di Spoleto si congratula con la Ducato Futsal per la promozione in Serie C1

  • Letto 501
  • La squadra ha dominato il girone A di serie C2 per l’intera stagione. Il vicesindaco Lisci:”E’ un orgoglio vedere il calcio A5 a Spoleto tornare​ a vincere. Complimenti al Presidente Zicavo e al suo staff”

    È stato un piacere enorme seguire questa stagione di esordio della Ducato Futsal Spoleto, perché la passione dei giocatori e della società è stata evidente fin da subito ed i risultati raggiunti ne sono stati una conseguenza diretta. Oggi accogliamo con gioia e soddisfazione la vittoria matematica del girone e la conseguente promozione. Da parte mia e dell’amministrazione tutta c’è l’orgoglio di vedere ancora a Spoleto una squadra di Calcio A 5 ottenere risultati così importanti”.

    Con questa parole il vicesindaco con delega allo sport, Stefano Lisci ha voluto complimentarsi con la Ducato Futsal Spoleto che ieri, grazie alla vittoria per 8-1 sulla squadra eugubina dell’Oratorio Don Bosco, ha vinto, nella sua stagione di esordio, il girone A di serie C2, ottenendo la promozione in serie C1 con una giornata di anticipo.

    Un risultato ottenuto dopo sedici vittorie su 19 partite disputate, con 100 gol fatti e 45 subiti e rimanendo in testa alla classifica sin dalla prima giornata del campionato (otto vittorie nelle prime otto partite).

    Faccio i complimenti anche al Presidente Michele Zicavo e a tutto lo staff che ha lavorato con grande professionalità durante tutto l’arco della stagione”, ha voluto sottolineare il vicesindaco Lisci.

    Il progetto futsal è stato fortemente voluto dalla ASD Ducato Calcio, per arricchire l’attività di una società come la Ducato, già presente con una squadra di calcio, una di calcio femminile, una di calcio integrato, oltre che con scuola calcio da anni punto di riferimento del territorio comunale (e oltre). Al suo sviluppo è stato incaricato dal Consiglio di Amministrazione Matteo Restani. Alla guida tecnica lo storico giocatore della Maran Spoleto, Claudio De Moraes, già presente nell’organigramma della Ducato Spoleto, e che gestisce anche la under 15 e la under 13. De Moraes, nonostante i suoi 47 anni, è stato ancora un punto di riferimento anche in campo.

    Capocannoniere della squadra è stato Filippo Cocco con i suoi 23 gol. Cocco, al primo vero anno di futsal, è stato uno dei ragazzi provenienti dal calcio a 11 che hanno aderito al progetto Ducato, affiancando giocatori provenienti dall’esperienza con la Maran Spoleto.

    Staff

    Allenatore: Claudio De Moraes

    Allenatore in seconda: Andrea Marini

    Preparatore dei portieri: Michele D’Angeli

    Squadra

    Portieri: Antonio Bonelli, Riccardo Pucciatti, Marco Stramaccioni

    Giocatori di movimento: Simone Rosi, Matteo Belli, Francesco Bonanno, Luca Cannarozzo, Andrea Coccia, Filippo Cocco, Claudio De Moraes, Giuseppe Garofalo, Leonardo Giusti, Marco Laudini, Pierfrancesco Oranelli, Andrea Ragni, Danilo Trapasso, Ciprian Vasilache.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....