Grande successo di pubblico per la Festa dei Barbari di Castel Rigone

  • Letto 397
  • Cinque giorni di rievocazioni storiche a tema sul lago Trasimeno

    Nella splendida cornice del borgo di Castel Rigone sul Trasimeno, si è svolta dal 2 al
    6 agosto, la festa dei barbari.
    La manifestazione storica è giunta alla sua 37^ edizione ed ha riscontrato un grande successo di pubblico, con tante presenze anche da fuori regione.
    La rievocazione ci ricorda l’arrivo dei barbari di Totila, attraverso una serie di eventi tra cui cortei storici, ricostruzioni di accampamenti barbari, simulazioni di scontri bellici e serate con cibo e menù a tema barbarico.
    Il tutto viene costantemente arricchito dalla presenza di mercanti, artigiani, musici e maestri d’armi, tutti rigorosamente in costume e dai fuochi d’artificio di fine serata.
    Appuntamento al 2024 per questo spettacolare evento che arricchisce l’ampia offerta turistica del bacino del lago Trasimeno.
    La redazione ringrazia per le foto gli esperti di eventi rievocativi e storici Aurora Plebani e Valerio Palumbo.

    Share

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....