Fabio Caserta é il nuovo allenatore del Perugia

  • Letto 913
  • Il nuovo tecnico é stato ufficializzato nel pomeriggio dalla società di Pian di Massiano 

    (DMN) Perugia – c’è un volto nuovo nel Perugia Calcio. Dopo gli arrivi del Direttore Generale, Gianluca Comotto e del Direttore Sportivo Marco Giannitti, la società di Pian di Massiano ha ufficializzato il nome del tecnico che guiderà i grifoni nel prossimo campionato di Serie C. 

    Ecco il comunicato ufficiale del club:

    A.C. Perugia Calcio comunica di aver affidato l’incarico di responsabile della prima squadra a Fabio Caserta fino al 30 giugno 2022 con rinnovo automatico in caso di promozione.

    Caserta è nato a Melito di Porto Salvo il 24 settembre del 1978.

    Ha alle spalle una carriera da calciatore iniziata con la maglia dell’A.C. Locri e proseguita con quella del Catania in B, con la quale ottiene anche una promozione in massima serie durante la metà degli anni 2000.

    A seguire il centrocampista indossa le maglie di Palermo, Lecce, Atalanta, Cesena e Juve Stabia. A Castellammare, dopo quattro stagioni, appende gli scarpini al chiodo e sempre con le vespe inizia la sua esperienza da allenatore. Il primo anno lavora come vice al fianco di Gaetano Fontana (2016/2017) mentre l’anno successivo viene ufficializzato come nuovo allenatore della Juve Stabia insieme a Ciro Ferrara.

    All’inizio della stagione 2018/2019 gli viene affidata ancora una volta la panchina dei gialloblù e a fine anno ottiene la promozione nella serie cadetta grazie alla vittoria del girone C di Serie C. Grazie a quella stagione mister Caserta vince il titolo di migliore allenatore della Lega Pro con la consegna della prestigiosa Panchina d’Oro.

    Il Club da il benvenuto a mister Caserta augurandogli un grande in bocca al lupo!

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....