Ex convitto femminile, le opposizioni attaccano il Sindaco

  • Letto 932
  • Spoleto Popolare e Alleanza Civica: «l’Inps procede con il progetto di ristrutturazione e De Augustinis vuole fargli causa?»

     

    Riceviamo e pubblichiamo integralmente:

    Verrebbe da dire “..la scoperta dell’acqua calda”! visto che è conosciuto bene da tutti.
    Tanto bene che, la precedente amministrazione Cardarelli-Bececco ha lavorato duramente per modificare questa situazione.
    Sappiamo tutti che l’INPS a Gennaio 2018 ha presentato il progetto di ristrutturazione e a fine Ottobre, neanche 2 mesi fa, dopo aver atteso il nullaosta della sovrintendenza, ha concluso il conferimento dell’immobile al Fondo i3-Silver, gestito da Invimit SGR, società del ministero dell’Economia e delle Finanze costituita per valorizzare il patrimonio immobiliare pubblico.
    Il FONDO lo dovrà ristrutturare per riconvertirlo a senior housing (Il senior housing rappresenta un nuovo modello residenziale che si sta sviluppando solo oggi nel nostro Paese per rispondere alle esigenze di carattere sociale e demografico del mercato della terza età).
    INVIMIT ha dichiarato che realizzerà investimenti per la valorizzazione degli immobili INPS per circa 18 milioni di €., dotandoli così di una nuova vita e permettendo la loro reintegrazione nei rispettivi tessuti urbani.
    QUESTO SIGNIFICA POSTI DI LAVORO E INDOTTO ECONOMICO, ANCHE PER LA NOSTRA CITTA’.
    ORA DI CHE COSA CI SI VUOLE LAMENTARE ?
    CHE COSA C’È DA CAPIRE?

    [wp_bannerize group=”Articoli-600×150″ random=”2″ limit=”1″]

    La destinazione è chiara; il progetto sta andando avanti, come promesso dall’Inps e anche in tempi celeri.
    Fare un’opposizione costruttiva, difronte ad un’amministrazione palesemente distruttiva, significa ribellarsi e denunciare alla cittadinanza questi palesi autogol.
    Leggiamo nel comunicato del Comune che:
    “…..da un incontro avuto in comune con i dirigenti dell’ Inps, quest’ultimi non siano stati in grado di precisare la destinazione del complesso ma solo di informare che lo stesso è stato ceduto ad un fondo!”

    Ma che cosa doveva essere ulteriormente spiegato o capito?
    Era tutto chiaro già dalla presentazione del progetto a Gennaio!
    È drammaticamente sconcertante questo non capire o comunicare che non si è capito.
    E’ tutto talmente chiaro; o forse fa comodo far finta di non capire e poi magari fingere di aver trovato una clamorosa soluzione?
    Purtroppo ci troviamo, ancora una volta, a fare i conti con un’informazione parziale del Sindaco e dell’Amministrazione, che nel leggerla farebbe pensare a ripensamenti da parte dell’Inps su impegni assunti e formalizzati.
    LA VERITÀ È ALTRA E ANDREBBE RACCONTATA FINO IN FONDO.
    L’INPS non sta facendo altro che portare avanti il progetto di riqualificazione dell’immobile, come aveva già detto ed annunciato e come noi avevamo riportato, con entusiasmo, già in campagna elettorale.
    E l’Amministrazione oggi risponde incentivando una class action e, peggio ancora, paventando un’ azione giudiziaria contro l’Inps ??
    A QUESTO PUNTO CI CHIEDIAMO:
    Ma è così difficile capire che di fronte a tali comportamenti ostativi, un investitore ritiene più semplice scappare e dirottare risorse finanziarie e lavorative su altri immobili, in altre città che lo incentivano?
    Pensiamo che sia così facile attrarre un investitore, per di più pubblico a Spoleto?
    Raccontare poco e male a chi serve? Quale vantaggio ne trae la nostra Comunità?
    Oltre a far vivere nell’incertezza i cittadini, che non sanno più a cosa credere; a cercare distruggere quanto fatto in passato; gli Amministratori Comunali pensano che queste scelte siano la strada giusta per guidare una città?
    Abbiamo constatato che rivolgere appelli al Sindaco ed ai consiglieri di maggioranza è controproducente, per cui non ci rimane che appellarci al buon senso degli spoletini, disposti, insieme a noi, a far sentire la loro voce!
    CITTADINI DI SPOLETO DIMOSTRATE DI AMARE LA NOSTRA CITTÀ
    NON PERMETTETE A NESSUNO DI DISTRUGGERLA!


    I Gruppi Consiliari
    Alleanza Civica –  Spoleto Popolare
    Gianmarco Profili   Maria Elena Bececco
    Roberto Settimi    Ilaria Frascarelli

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....