Elezioni Politiche, il Partito Democratico di Spoleto ringrazia: “Cresciuti dal 13,5% al 20,26%”

Le parole del segretario Lisci

Riceviamo e pubblichiamo integralmente:

Il Partito Democratico di Spoleto ringrazia gli elettori e le elettrici che con il loro voto, rispetto alle amministrative di un anno fa (13,5%), hanno significativamente incrementato i loro consensi a favore dei Dem che nella nostra città ha ottenuto il 20,26 %  al Senato e il 19,13 alla Camera. Numeri che, solo per fare un esempio, si allineano con minime differenze a quelli di Città di Castello dove il partito poteva contare su due candidature di calibro di propri concittadini. Di certo poter avere in lista figure di rilievo della nostra città avrebbe incrementato quello che comunque, in ambito locale, è un risultato positivo.

L’obiettivo del Pd di Spoleto è quello di colmare le divisioni del passato e rafforzare il gruppo di giovani Consiglieri comunali che stanno imparando in fretta per essere efficaci ed efficienti nel portare avanti le istanze della comunità spoletina. “L’ambizione – sottolinea il segretario e vicesindaco,  Stefano Lisci- è essere un laboratorio che sia di esempio anche per altre realtà attraverso l’immissione di figure nuove affiancate a persone con maggiore esperienza perché si torni a ragionare come comunità e non come singoli. C’è inoltre il tema delle alleanze che, come abbiamo dimostrato a Spoleto,  risulta fondamentale per vincere la competizione elettorale.  Noi, facendo un passo indietro e dando pari dignità ai nostri alleati abbiamo centrato l’obiettivo.  L’azione amministrativa che gli elettori ci hanno chiamato ad esercitare ci sprona a fare sempre meglio e sempre di più nell’interesse generale. I segnali – conclude Lisci – ci sono, tanti sono i progetti messi in campo, presto ne vedremo i frutti”.

Share

Related Post

Related Blogpost

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commentiultimi pubblicati

Alex 2024-04-20 21:19:21
Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....
Aurelio Fabiani 2024-03-11 09:58:47
Avete già firmato il 22 ottobre 2020, con la chiusura dell' Ospedale San Matteo. Ci basta quella per conoscere gli.....