Corpo sacro. Scrittura e esperienza mistica tra medioevo ed età moderna

  • Letto 752
  • Presentazione del libro di Alessandra Bartolomei Romagnoli

    Il Centro italiano di studi sull’Alto Medioevo e l’Archidiocesi di Spoleto-Norcia, con la collaborazione del Comune di Spoleto e del Parco culturale ecclesiale “Terre di pietra e d’acqua” venerdì 10 marzo 2023 alle ore 16.30 nella Sala dei Vescovi di Palazzo Arcivescovile in via Aurelio Saffi 13 a Spoleto, presenteranno il volume di Alessandra Bartolomei RomagnoliCorpo sacro. Scrittura e esperienza mistica tra medioevo ed età moderna”, collana “Uomini e mondi medievali”, edito dalla Fondazione Cisam.

    Alla iniziativa interverranno, per i saluti iniziali, S.E. Mons. Renato Boccardo, Arcivescovo Spoleto-Norcia, Suor Maria Rosa Guerrini, Madre Priora Monastero S. Chiara Montefalco, Danilo Chiodetti, Assessore alla valorizzazione delle culture, della qualità e della bellezza della città e del territorio del Comune di Spoleto, Anna Rita Cosso, Presidente del Comitato promotore del Parco culturale ecclesiale “Terre di pietra e d’acqua”.

    Le relazioni saranno a cura di Emore Paoli, docente di Letteratura latina medioevale presso l’Università di Roma “Tor Vergata” e Cecilia Panti, docente di Storia della filosofia medioevale presso l’Università di Roma “Tor Vergata”. Modera Massimiliano Bassetti, Coordinatore scientifico della Fondazione CISAM.

    Sarà presente l’autrice Alessandra Bartolomei Romagnoli, docente di Storia della Chiesa antica e Storia della Chiesa medioevale presso l’Angelicum e di Storia della vita religiosa e letteratura agiografica e mistica presso la Pontificia Università Gregoriana.

    A partire dal Duecento, l’Italia centrale, e in particolar modo le nostre terre, furono il teatro privilegiato (insieme alle Fiandre, il Brabante e la Renania) della grande ondata mistica femminile che invase l’Europa.

    Si tratta di quella che Jacques de Vitry definiva “l’età delle Madri della Chiesa”, coloro che liberarono il linguaggio della mistica, centrandolo sul corpo, le emozioni e l’affettività, conquistando così, non senza opposizioni, una nuova centralità delle donne nella vita cristiana.

    Di questa pagina di storia delle nostre comunità, Chiara d’Assisi († 1253) e Chiara da Montefalco († 1308), come anche Angela da Foligno († 1309) e Margherita da Cortona († 1297), furono alcune delle protagoniste.

    Alessandra Bartolomei Romagnoli ci descrive questa straordinaria esperienza umana e spirituale in “Corpo sacro. Scrittura e esperienza mistica tra medioevo ed età moderna”, un’opera ricca di documenti e approfondimenti storici, scritta con un linguaggio chiaro e accessibile.

    All’interno dei locali di Palazzo Arcivescovile sarà allestito un bookshop tematico a cura della Fondazione CISAM.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....