Caleidoscopio cosmico. Arte in evoluzione e crescita adolescenziale. Sabato 1 giugno

  • Letto 213
  • Sabato 1 giugno 2024 alle ore 11:00 L’Istituto Comprensivo Spoleto 2 presenta la conferenza- finissage della mostra/installazione “CALEIDOSCOPIO COSMICO”: 900 disegni irripetibili, eseguiti dagli alunni dell’Istituto Comprensivo Spoleto 2, un’esperienza visiva e sensoriale unica grazie all’installazione ideata e creata dal Prof. Franco Pasqualoni.

    Arte in evoluzione e crescita adolescenziale sono gli scopi primari dell’iniziativa artistica proposta e realizzata dal prof. Franco Pasqualoni con l’installazione Caleidoscopio Cosmico, momento di connessione fra arte e adolescenza, fra crescita ed evoluzione, soprattutto momento di inclusione e connessione fra mondo dei ragazzi e proposta degli adulti.

    Il Caleidoscopio Cosmico si può definire un luogo-momento dove l’essere umano entra in stretta connessione con la sua coscienza primaria, dove i sensi prevalgono sulle parole, dove l’emozionalità invade le persone creando una comunicazione strettamente sensoriale che va ad eliminare il verbo, permettendo l’utilizzo di un unico codice comunicativo, quello emozionale percettivo/visivo.

    Durante la conferenza – finissage interverranno il Dirigente Scolastico Prof. Andrea Proietti coordinatoredelprogettoecomesemprevivacesostenitoredelleiniziativepropostedalsuocorpo docenti,laDott.ssaSilviaCasciarriDirettoredelMuseoArcheologicoeTeatroRomanodiSpoleto chehacoltol’importanzadidattico-socialedell’iniziativaospitandol’installazioneall’internodella struttura museale da lei gestita, il prof. Franco Pasqualoni ideatore del progetto ei suoi collaboratoriperlarealizzazionefracuiilmaestro Franco Troiani,laprof.StefaniaMontioniche faràunreportdelleesperienzedidatticheintrapresedall’IstitutoComprensivo

    nell’ambito della socialità e dell’inclusione attraverso l’arte e la Dott.ssa Tania Gobbato – Dottoressa in Scienze dell’Educazione e Arteterapeuta presso la Cooperativa Il Cerchio di Spoleto.

     

    Al termine della conferenza sarà possibile visitare l’installazione all’interno del Museo Archeologico e Teatro Romano di Spoleto.

     

    Doverosi sono i ringraziamenti ai rappresentanti dell’Amministrazione Comunale che sono sempre presenti alle iniziative proposte dall’Istituto Comprensivo Spoleto 2, al maestro Franco Troiani e Studio A’87, a Saverio Verini direttore dei Musei Civici di Spoleto e a Costantino D’Orazio direttore dei Musei Nazionali di Perugia per aver partecipato all’iniziativa in modo attivo, a Silvia Casciarri, per aver ospitato l’installazione all’interno delle sale del Museo Archeologico di Spoleto. Un ringraziamento va rivolto alla fondazione Amen, nella persona di Stefano Andreini, per aver offerto il sostegno a questa iniziativa didattico-artistica e per il continuo impegno nel diffondere i valori della vita.

    DATI TECNICI

    Coordinamento del progetto: Dirigente Scolastico Prof. Andrea Proietti Ideatore del progetto: Prof. Franco Pasqualoni.

    Collaborazioni: Prof.ssa M. Emilia Ciannavei (coordinatrice del Dipartimento di Arte), Studio A87 Franco Troiani.

    Dott. Saverio Verini Direttore Galleria d’Arte Moderna G. Carandente Palazzo Collicola. Dott.ssa Silvia Casciarri – Direttore Museo Archeologico Nazionale e Teatro romano di Spoleto.

     

    Data: sabato 1 giugno 2024

    Ore 11:00

    Luogo: CHIESA DI SANT’AGATA, Museo Archeologico Nazionale e Teatro Romano di Spoleto (via Sant’Agata, 18a – 06049 Spoleto).

     

    PROGRAMMA

    Ore 11:00 – Benvenuto e saluti, interverranno:

    • Prof. Andrea Proietti – Dirigente dell’Istituto Comprensivo Spoleto 2;
    • Dott.ssa Silvia Casciarri – Direttore Museo Archeologico Nazionale e Teatro romano di Spoleto;
    • Prof.ssa Stefania Montioni – Docente Sostegno psicofisico alunni
    • Dott.ssa Tania Gobbato – Dottoressa in Scienze dell’Educazione e Arteterapeuta presso la Cooperativa Il Cerchio di Spoleto.
    • Prof. Franco Pasqualoni – Docente di Arte e Immagine;

     

    Ore 11:30 – Visita al Caleidoscopio cosmico presso il Museo Archeologico e Teatro Romano di Spoleto e visita installazione CALEIDOSCOPIO COSMICO.

    La visita al Caleidoscopio Cosmico è gratuita per tutti i partecipanti alla conferenza-finissage.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....