Buoni risultati per l’MTB Spoleto alla GranFondo Antica Carsulae

  • Letto 658
  • Prestigiosa 2° posizione, nella categoria junior, per Riccardo Paloni

    Domenica si è disputata, sui saliscendi nei dintorni di Montecastrilli, la XXI edizione della GranFondo Antica Carsulae, valida come terza prova sia del circuito UmbriaMarathon che del prestigioso UmbriaTuscany MTB. Partecipazioni di grande spessore e prova resa assai insidiosa dalle condizioni del fondo, reso pesante e scivoloso dalle abbondanti precipitazioni delle giornate precedenti.

    Nonostante molti soci fossero impegnati nella tappa umbra del Giro d’Italia delle cure palliative insieme all’AGLAIA, non è mancata una buona rappresentanza per i colori dell’MTB Spoleto, che ha portato a casa anche diversi buoni risultati. 

    Dalle donne sempre grandi soddisfazioni: 2° posto nella Marathon per Ursula Arcangeli, nonostante un parterre di tutto rilievo; addirittura prima Chiara Crispini nel percorso “Classic”.

    Tra gli uomini prova di grande maturità di Alessandro Desantis, che consegue un brillante 7° posto, maturato con una prova di sostanza nella fase di salita e con la seconda parte, fatta di discese pericolose e scivolose, gestita senza particolari rischi. 

    Grandissima soddisfazione per Andrea Piermatti, sul podio della M3, categoria nella quale spicca anche il prepotente 10° posto di un Settimo Crispini in ascesa costante da qualche prova a questa parte.  Ottimi tempi (entro le tre ore) anche per Mattarocci, Cedroni e Federiconi. Più staccato Cenci che, comunque, si piazza nei 10, nella M7. 

    Dulcis in fundo, 2° posizione, nella categoria junior, per Riccardo Paloni che ha dovuto lasciare strada solo al fuoriclasse Ragonesi (giunto 7° assoluto!). Sempre tra i più “piccoli”, si conferma anche Cardarelli (4° sul traguardo). 

    Prossimo appuntamento per la UmbriaMarathon 2023 il 4 giugno con la GF Bassa Valdichiana di Città della Pieve; mentre l’UmbriaTuscany si sposterà a Poppi, nell’aretino, il 18 giugno. 

    Nella foto: Paloni, Federiconi e Crispini 

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....