Asd Spoleto 2015, tra bilanci di fine anno e programmi per il futuro

  • Letto 1041
  • Testata_Due_Mondi_newsSi è chiusa con la tradizionale festa di fine anno la stagione calcistica 2017/2018 per lo Spoleto 2015. Molto positivo il bilancio di questa annata con il significativo aumento degli iscritti alla Scuola Calcio ed il conseguimento di risultati sportivi molto soddisfacenti.Tutte le squadre hanno infatti partecipato a numerosi Tornei, sia regionali che nazionali nelle varie categorie dai Piccoli Amici agli Esordienti, regalando sempre piacevoli soddisfazioniTra queste spicca l’ottima prestazione degli Esordienti 2005 alla Junior Cup Chievo Verona, svoltasi dal 25 al 27 maggio scorsi. Ipromettenti ragazzi biancorossi, sotto la guida tecnica di Andrea Petrini e Davide Ottaviani, hanno conquistato anche il Premio Fair Play, a dimostrazione che il messaggio che la società spoletina trasmette non è soltanto tecnico, ma in linea con quei valori di sportività e correttezza che da sempre sono nel suo DNA.Nello scorso fine settimana, i Pulcini 2007 allenati da Marco Alcidi  ed i Pulcini 2008 allenati Ersen Hallko e Filippo Partenzi hanno partecipato alle Finali Nazionali del Trofeo Mongolfiera che si è svolto a Bellaria, evento diventato ormai una tappa fissa per le compagini dello Spoleto 2015. Ottima la prestazione dei Pulcini 2007 di Mister Alcidi che si sono piazzati al 5 posto ed hanno chiuso il Torneo con una sola sconfitta.Da rilevare anche gli ottimi risultati degli Esordienti 2006 di Alessandro Campi e Matteo Corvi che si sono aggiudicati il Memorial Baldovinorganizzato dal Ducato Calcio, oltre ai Piccoli Amici 2009 di Mister Francesco Raggi, anche loro finalisti allo stesso torneo.Un ringraziamento in più anche ai mister dei primi calci, vale a dire Alessandro Piernera, Francesco Scota e Matteo Corvi e a mister Rodolfo Romeo che ha collaborato con Marco Alcidi per la crescita del gruppo 2007.

    [wp_bannerize group=”Articoli-600×150″ random=”2″ limit=”1″]

    L’occasione della festa è stata propizia anche per parlare della prossima stagione, per la quale è già stato stillato il programma:
    TORNEI: Anche quest’anno si sono confermati un successo i Tornei di Natale e di Pasqua, diventato internazionale ed intitolato al compianto sindaco Fabrizio Cardarelli. Si sta già lavorando alla prossima edizione e l’organizzazione ha già incassato il si di una compagine di grande prestigio alla sua prima apparizione sul manto del Flaminio….

    SETTORE GIOVANILE: In un’ottica di continuità con il programma didattico della Scuola Calcio , la società ha deciso, forte della propria esperienza, delle capacità economiche, tecniche e gestionali, di iscrivere le proprie squadre ai campionati provinciali Allievi e Giovanissimi con il chiaro obiettivo di disputare tornei di vertice el’intento di riportare i giovani calciatori a disputare entro i prossimi due anni i rispettivi campionati regionali.Il ruolo di Responsabile Tecnico del Settore Giovanile  è stato affidato ad un professionista del calibro di Francesco Raggi che siederà anche sulla panchina dei Giovanissimi 2004/2005

    PREPARATORE ATLETICO: Si aggiunge una nuova figura di grande prestigio dello sport spoletino allo staff tecnico dello Spoleto 2015. Il maratoneta di fama internazionale Piergiorgio Conti verrà inserito come preparatore atletico Settore Giovanile  e coordinativo per la Scuola Calcio , andando, quindi, a lavorare sull’impostazione atletica del singolo calciatore e sulla sua abilità di coordinazione.
    TERNANA: Confermatissima l’affiliazione alla Ternana Calcio. La collaborazione della passata stagione ha portato numerosi ragazzi dello Spoleto 2015 ad essere visionata dai tecnici rossoverdi ed il talentuoso Plutino, classe 2005, a vestire in pianta stabile la maglia da titolare delle Fere nella sua categoria. Il Responsabile del Settore Giovanile della Ternana Fabrizio Fabris, presente alla festa biancorossa, ha rafforzato l’impegno del suo staff per contribuire alla formazione degli allenatori ed istruttori della società spoletina.
    PROGRAMMI: La ASD Spoleto Calcio 2015 conferma la disponibilità a collaborazioni e sinergie con le altre società del territorio, ed è proprio in questi giorni che si stanno concretizzando  accordi destinati a rafforzare l’importanza del proprio Settore Giovanile come serbatoio per le realtà locali che vogliano puntare sui talenti del comprensorio.

    Resta primario l’obiettivo dello Spoleto 2015 di far vivere ai ragazzi ed alle loro famiglie il calcio in modo sereno ed aggregativo, ragion per cui assume una importanza sempre maggiore il confronto con realtà diverse attraverso la partecipazione a tornei e competizioni fuori regione. Questo aspetto è ritenuto essenziale per la crescita non soltanto tecnica dell’atleta. Anche l’ambiente dove si pratica l’attività sportiva gioca un ruolo fondamentale ed, in quest’ottica, sono previsti significativi investimenti sulla struttura del Flaminio per renderlo sempre più efficiente ed ecosostenibile.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Aurelio Fabiani 2022-06-30 06:49:11
    Sicuramente il Sindaco Sisti sull 'ospedale e' più muto di una mummia, ma un comunicato come questo del City Forum.....
    Adolfo Sandri Poli 2022-06-11 01:36:02
    Mi congratulo co rinnovata speranza con i Consiglieri Grifoni, Dottarelli, Cretini, Imbriani, Profili, (l'ordine dei nomi è casuale) per le.....
    Francesco 2022-05-23 08:10:44
    Questa proposta "futurista" della mototerapia la trovo alquanto singolare anche per il fatto che, pur essendo, le moto, dei mezzi.....
    Francesco 2022-05-18 23:11:12
    Si, è una bella iniziativa, ma mi chiedo se convegni come questo serviranno a far si che la Spoleto-Norcia possa.....
    Giorgio proietti 2022-05-06 07:44:20
    Pover fratello mio