Al via le iscrizioni per la Corsa dei Vaporetti 2019

La presentazione degli equipaggi in Piazza del Mercato il 7 giugno

Si avvicina la data di apertura delle iscrizioni alla 55esima Corsa dei Vaporetti di Spoleto. Da sabato 27 aprile sarà infatti possibile recarsi presso la sede AVIS di Spoleto per presentare formale domanda di partecipazione e sul sito è possibile scaricare sia il modulo di iscrizione che il contratto dello sponsor. Gli uffici saranno aperti solo di sabato, dalle ore 09.30 alle ore 12.30, in Via F.lli Cervi 19/21 e ci sarà tempo per fare domanda fino all’11 maggio.

La popolarissima manifestazione anche quest’anno ha rinnovato il suo accordo con gli Istituti scolastici cittadini coinvolgendo i giovani in un progetto artistico e l’attenzione nei confronti dei ragazzi si concretizzerà anche con l’edizione 2019 del Trofeo Under18 che grazie all’azienda Tecnokar permette ai minori di partecipare alla corsa con vaporetti messi a disposizione dall’azienda.

Per conoscere i volti di chi parteciperà quest’anno alla corsa basterà attendere venerdi 7 giugno quando, in Piazza del Mercato, si terrà la presentazione ufficiale della manifestazione. A partire dalle ore 21 sfileranno equipaggi e reginette aspiranti al titolo di Miss Vaporetto.

Per maggiori informazioni visitare il sito www.vaporettispoleto.it

Share

Related Post

Related Blogpost

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commentiultimi pubblicati

LIVE Frosinone-Perugia: segui in diretta la sfida dello 'Stirpe' – Servizio di informazione 2020-02-16 22:05:34
[…] Serie B, Frosinone-Perugia 1-0 | Due Mondi News – Il quotidiano … […]
Enrico 2020-02-14 22:44:56
Se non sta bene questa nomina ( preoccupati perché di sinistra) trovatene una voi nel vostro ambito... Per il respiro.....
marco morichini 2020-02-13 16:17:53
ottimo
il cospaiese 2020-02-12 22:57:02
Missing. Stamattina purtroppo non c'era nessuno dell'Amministrazione Comunale a rendere onore ad uno dei pochi campioni sportivi che negli anni.....
Sergio Caporicci 2020-02-12 15:03:10
Meglio tardi che mai porgere le condoglianze alla famiglia senza polemizzare ci mancherebbe altro!