Una finestra sul mondo: Spoleto con sabor a salsa colombiana

  • Letto 553
  • Per Accade d’estate a Spoleto, venerdì 15 luglio a Spazio Collicola l’evento organizzato dall’Ambasciata colombiana in Italia

    Con l’obiettivo di contribuire a rafforzare i legami culturali fra la Colombia e l’Italia, venerdì 15 luglio alle ore 21.15 è in programma a Spazio Collicola l’evento organizzato dall’Ambasciata colombiana in Italia e patrocinato dal Comune “Spoleto con sabor a salsa colombiana”, che prevede presentazioni virtuali e dal vivo e la proiezione del documentario “Nacimos Bailando”.

    Dopo il saluto del sindaco Andrea Sisti e l’intervento dell’Ambasciatore colombiano in Italia, Gloria Isabel Ramirez, da Cali, capitale mondiale della salsa, verrà proiettata la presentazione del gruppo “Ensalsate” che, nel corso della sua storia si é centrato sullo sviluppo di questa espressione culturale, non solo come danza e divertimento ma anche come forma di integrazione, vita e lavoro sociale.

    A seguire verrà presentato lo spettacolo di salsa dal vivo di Liliana Salinas e del suo partner Felipe Vélez, che presenteranno il meglio della musica di Cali e spiegheranno cosa significa questo ritmo che caratterizza e rappresenta un popolo, una cultura e questa regione, che sono essenziali in Colombia. Sarà poi la volta della cantante Benicia Cardenas, che effettuerà un tour del meglio della salsa colombiana.

    Nel corso della serata verrà proiettato il documentario “Nacimos Bailando”, diretto dal regista Juan Diego Puerta López, cofinanziato dall’ambasciata colombiana in Italia. La salsa ha costituito uno dei tanti legami che uniscono l’Italia e la Colombia attraverso la danza, rafforzandola con un lavoro di molti anni, che comprende l’apertura di scuole di salsa, luoghi di incontro, attività personali e popolari, nonché presentazioni in diversi palcoscenici pubblici e privati in tutto il Paese.

    Il gruppo di ballerini di Liliana e Felipe, accompagnato dalla voce di Benicia, farà partecipare il pubblico al ballo della mitica canzone di Niche “Cali Pachanguero”.

    Al termine della serata è in programma una degustazione di vino RossoBastardo di Spoleto, accompagnato dal Ron Coloma della Colombia e dal caffè dell’azienda Kaffemio.

    All’evento, oltre all’ambasciatore colombiano in Italia, Gloria Isabel Ramirez, il sindaco di Spoleto, Andrea Sisti, saranno presenti tanti amici spoletini e colombiani che, attraverso la cultura, la musica e l’arte in genere, che si integrano nonostante le distanze, uniti dalle espressioni artistiche e culturali dei due Paesi.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Aurelio Fabiani 2024-02-07 08:55:12
    Il PD il nulla, sicuramente troppo, troppo poco,tardi e male e con strani mal di pancia. La Destra il tutto,.....
    Aurelio Fabiani 2024-02-02 20:14:13
    LA TESEI DI NASCOSTO VIENE ALL' OSPEDALE PER NON FARSI MALE. All' oscuro di tutti una volta arrivavano i ladri......
    Aurelio Fabiani 2024-02-01 12:32:14
    BASTA CON QUESTO RIMPALLO DI RESPONSABILITÀ. LA LOTTA DEVE ESSERE PER GARANTIRE A OGNI TERRITORIO E A OGNI OSPEDALE DELLA.....
    AURELIO fABIANI 2024-01-19 18:15:42
    ABBIATE LA DECENZA DI FARE SILENZIO! Voi Governo del: " MI FACCIO GARANTE CHE TUTTO TORNERA' COME PRIMA, TUTTI I.....
    Aurelio Fabiani 2024-01-10 16:26:17
    Meglio tardi che mai. IERI I COMITATI SI SONO CONFRONTATI COL SINDACO. ADESSO VEDIAMO CHI VIENE A PERUGIA A CANTARLE.....