Taglio del nastro per la nuova palestra dell’Istituto Alberghiero

  • Letto 401
  • La struttura, finanziata da Croce Rossa Italiana, Provincia di Perugia e Comune di Spoleto per € 1.500.000,00, sarà inaugurata sabato 10 luglio alle ore 12

    Si terrà sabato 10 luglio alle ore 12 in via Valadier a Spoleto, l’inaugurazione della nuova palestra accanto all’Alberghiero “G. De Carolis” di Spoleto.

    La struttura nasce da un cofinanziamento di Croce Rossa Italiana, Comune di Spoleto e Ministero dell’Istruzione e coprirà le esigenze della scuola, ma verrà utilizzata anche per lo svolgimento di attività extra scolastiche di interesse comunale.

    Inoltre essendo un edificio di interesse strategico (costruito in classe IV) potrà essere utilizzato per fini di protezione civile in caso di eventi sismici. I lavori sono iniziati nel febbraio 2020 e sono terminati a maggio 2021, con un leggero ritardo rispetto al cronoprogramma dovuto alla pandemia da Covid-19.

    L’intervento è stato finanziato dalla Croce Rossa Italiana (€ 650.000,00), dalla Provincia di Perugia (€ 650.000,00) e dal Comune di Spoleto (€ 200.000,00) per un totale di € 1.500.000,00.

    La cerimonia si svolgerà nel rispetto della vigente normativa anti-covid. 

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    M4984 2021-10-18 16:49:01
    Ha perso SPOLETO!!! Complimenti.
    Aurelio Fabiani 2021-09-27 21:09:54
    Non ci sono programmi ma solo promesse, non ci sono fatti ma solo chiacchiere. Non ci sono idee ma solo.....
    Battini marina 2021-09-27 17:26:31
    Ho già scritto un commento ma non l avete pubblicato.....la verità vi fa male?
    Battini Marina 2021-09-27 17:23:23
    L ospedale tornerà a breve come è meglio di prima saranno implementati nuovi reparti con specializzazioni all avanguardia.per quanto riguarda.....
    Battini Marina 2021-09-27 17:21:43
    L ospedale tornerà a breve come è meglio di prima saranno implementati nuovi reparti con specializzazioni all avanguardia.per quanto riguarda.....