Spoleto a spasso nel tempo e Giornate Europee del Patrimonio: positiva anche la seconda giornata

  • Letto 3999
  • BANNER-DUE-MONDI-NEWS-SPOLETOOggi il gran finale con gli Arcieri dei 2 Mondi, alle ore 18:00, sempre al Teatro Romano

    Una strabiliante caccia al tesoro romano , si è tenuta, nella giornata di ieri (22),  nei suggestivi luoghi del Museo Archeologico Nazionale di Spoleto e del Teatro Romano, inserita nel programma della terza edizione di Spoleto a spasso nel tempo e delle Giornate Europee del Patrimonio 2018.

    Grandi e piccini si sono immersi in un vero e proprio gioco pieno di indovinelli che li ha portati a scoprire con il divertimento la storia degli antichi Romani.

    [wp_bannerize group=”Articoli-600×150″ random=”2″ limit=”1″]

    “Grazie all’aiuto di tutti – ha detto a fine serata il Presidente dell’Associazione Culturale Spoleto, Paolo Tagliavento –  i 35 ragazzi e le ragazze che hanno aiutato a realizzare gli oggetti tridimensionali ed alla fantastica collaborazione, che va avanti da anni, con tutto il personale del Museo Archeologico Nazionale e del Teatro Romano di Spoleto, questa seconda giornata dell’evento storico spoletino è riuscita molto bene”.

    Un connubio che prosegue da quando ci fu la prima edizione, che ha regalato in questi tre anni solo grandi soddisfazioni sia all’Associazione Culturale Spoleto (organizzatrice della manifestazione) sia al Teatro Romano.

    Tanti gli accessi al Museo ed al Teatro per l’intera manifestazione  delle Giornate Europee del Patrimonio.

    Oggi il gran finale con gli Arcieri dei Due Mondi, alle ore 18:00, sempre al Teatro Romano.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....