Serie C, Perugia-Rimini 0-0

  • Letto 119
  • A reti bianche 

    (DMN) Perugia – dopo quattro vittorie consecutive, il Perugia di Formisano trova un pari a reti bianche. Al ‘Curi’ i Grifoni producono gioco ma non spaventano mai Colombi che riesce a mantenere la porta inviolata. Venerdì il Perugia sarà ospite del Sestri Levante.

    PERUGIA: 12 Adamonis, 4 Iannoni, 5 Angella, 7 Paz, 11 Seghetti (36′ st 21 Cudrig), 15 Dell’Orco, 23 Lisi (15′ st 3 Cancellieri), 24 Torrasi, 28 Kouan, 44 Lewis, 45 Sylla. A disp.: 1 Abibi (GK), 14 Bezziccheri, 20 Ricci, 33 Agosti, 73 Polizzi, 86 Giunti, 91 Soaure, 96 Viti. All.: Alessandro Vittorio Formisano

    RIMINI: 91 Colombi, 5 Marchesi (18′ st 28 Sala), 6 Gorelli, 11 Cernigoi (35′ st 34 Ubaldi), 15 Gigli (41′ st 6 Delcarro), 19 Semeraro, 23 Megelatis, 31 Malagrida (35′ st 70 Leoncini), 33 Langella, 73 Lamesta (41′ st 44 Iacoponi), 98 Lepri. A disp.: 22 Colombo, 27 De Lucci, 67 Rosini, 84 Tofanari. All.: Emanuele Troise

    ARBITRO: Daniele Virgilio di Trapani (Andrea Cecchi di Roma 1 e Carlo Farina di Brescia) IV° UFFICIALE: Giuseppe Morello di Tivoli.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Aurelio Fabiani 2024-02-07 08:55:12
    Il PD il nulla, sicuramente troppo, troppo poco,tardi e male e con strani mal di pancia. La Destra il tutto,.....
    Aurelio Fabiani 2024-02-02 20:14:13
    LA TESEI DI NASCOSTO VIENE ALL' OSPEDALE PER NON FARSI MALE. All' oscuro di tutti una volta arrivavano i ladri......
    Aurelio Fabiani 2024-02-01 12:32:14
    BASTA CON QUESTO RIMPALLO DI RESPONSABILITÀ. LA LOTTA DEVE ESSERE PER GARANTIRE A OGNI TERRITORIO E A OGNI OSPEDALE DELLA.....
    AURELIO fABIANI 2024-01-19 18:15:42
    ABBIATE LA DECENZA DI FARE SILENZIO! Voi Governo del: " MI FACCIO GARANTE CHE TUTTO TORNERA' COME PRIMA, TUTTI I.....
    Aurelio Fabiani 2024-01-10 16:26:17
    Meglio tardi che mai. IERI I COMITATI SI SONO CONFRONTATI COL SINDACO. ADESSO VEDIAMO CHI VIENE A PERUGIA A CANTARLE.....