Serie C Ginnastica Ritmica, bene le ginnaste della Fenice a San Marino

  • Letto 726
  • Emma Pioli Di Marco, Angelica Roccetti e Alice Valentini in corsa per i play off di Torino 

    Buonissima prestazione delle ginnaste della Fenice nella 1^ giornata del Campionato di Serie C di ginnastica ritmica svoltosi sabato a San Marino, con ben 48 Società presenti per oltre 10 ore di gara.
    La quadra spoletina, tutta creata al Palarota, accompagnata come sempre da Ivelina Taleva e Laura Bocchini, è scesa in pedana come nona formazione nel primo gruppo dei quattro in programma, le tre ginnaste hanno totalizzato il punteggio di 99,100, cogliendo la 9^ posizione, in una classifica cortissima con il podio a poco più di 2 punti, e il primo posto utile per i play off, a solo 1,350 punti. Peccato che essendo tornati i punti speciali, queste esigue differenze si possono pagare care, e il 9^ posto vale 13 punti rispetto ai 23 che si sarebbero ottenuti con il 4^ posto, ma qualche incertezza in gara purtroppo si può fare e si sa i regolamenti possono variare di anno in anno.


    Le ginnaste, parliamoci chiaro, hanno fatto una gara superba, quasi gemelle nei punteggi ottenuti, apre Angelica Roccetti con il cerchio ed ottiene punti 24,800, a seguire bella prova di Emma Pioli Di Marco alla pala, per lei un bel 25.600, poi Alice Valentini alle clavette ottiene il punteggio di 24,450, chiude la gara ancora la Roccetti, con qualche piccola sbavatura ed ottiene il punteggio di 24.250.
    La prossima giornata si terrà a Roma il 12 marzo mentre la 3^ a Catania il 16 aprile, gli eventuali play off si disputeranno il 30 aprile. Successivamente a maggio e giugno verrà effettuato il Campionato di Squadra, mentre rimanendo nell’attività GOLD, nella seconda parte dell’anno ci sanno le gare individuali con le fasi regionali, interregionali e nazionali.
    A San Marino delle altre formazioni umbre impegnate, ottima anche la prova della Fortebraccio giunta 12^ (Moretti, Bussolini, Antonelli, Petrova) con punti 98,00 ed andata a guadagnarsi 7 punti speciali, 26^ la Fulginium Foligno (Trinetti, Murashka, Negrini) con punti 85,550 e 40^ la Fontivegge Gryphus Perugia (Ivanova, Sardelli, Pontefice) con punti 80.500

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....