Serie B, Cosenza-Perugia 1-2

  • Letto 700
  • Matos-D’Urso: terza vittoria di fila 

    (DMN) Cosenza  – il Perugia di Massimiliano Alvini espugna il San Vito – Marulla e conquista la terza vittoria di fila. I grifoni sono passati in vantaggio con Matos, hanno raddoppiato con un colpo di tacco di D’Urso ed hanno tenuto in mano la gara fino alla rete di Camporese che ha dato speranza ai lupi. Nel finale i biancorossi hanno stretto i denti e riportato a Perugia tre punti che li tengono all’ottavo posto in classifica con 37 punti. Sabato 19 febbraio ,alle 16.15, il Perugia ospiterà al Curi la Cremonese.

    COSENZA :31 Matosevic, 55 Hristov, 5 Rigione (11′ st 20 Millico), 23 Camporese; 92 Situm, 36 Kongolo (1′ st 34 Florenzi), 4 Carraro, 77 Ndoj, 94 Liotti (23′ st 25 Gerbo), 95 Laura (11′ st 10 Caso), 32 Larrivey (18′ st 7 Pandolfi). A disp.: 24 Sarri, 6 Boultam, 14 Tiritiello, 15 Vaisanen, 16 Venturi, 27 Bittante, 42 Voca. All.:  Roberto Occhiuzzi

    PERUGIA: 22 Chichizola, 2 Rosi, 5 Angella, 9 De Luca (30′ st Olivieri), 10 Matos (18′ st 7 Carretta), 13 Beghetto, 16 Ghion (18′ st 6 Segre), 18 D’Urso (18′ st 25 Santoro), 23 Falzerano, 28 Kouan, 32 Zanandrea (35′ st 39 Sgarbi). A disp.: 31 Megyeri, 4 Gyabuaa, 8 Burrai, 14 Murgia, 15 Dell’Orco 21 Curado, 44 Lisi. All.:  Massimiliano Alvini

    ARBITRO:  Juan Luca Sacchi di Macerata (Michele Lombardi di Brescia e Stefano Liberti di Pisa) – IV Ufficiale: Gianluca Grasso di Ariano Irpino  VAR: Ivano Pezzuto di Lecce  AVAR: Fabrizio Lombardo di Cinisello Balsamo.

    RETI: 33′ pt Matos, 11′ st D’Urso, 25′ st Camporese (C)

    NOTE: ammonito Ghion, Olivieri, Carretta, Rosi, Gerbo

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....