È il grande giorno del ritorno de ‘Il Girotondissimo’

  • Letto 3241
  • (DMN) Spoleto – L’attesa è finita. Dopo mesi di prove e quarant’anni di attesa, questo pomeriggio alle ore 16:00, nel teatrino della parrocchia di Santa Rita torna ‘Il Girotondissimo’, lo storico concorso canoro che fece divertire generazioni di spoletini negli anni ’70. Sul palcoscenico saliranno proprio i bambini di allora con qualche anno in più. ‘Il Girotondissimo’ replicherà anche domani, domenica 26 marzo, sempre alle ore 16:00. Il ricavato ottenuto dalla vendita dei biglietti d’ingresso (offerta minima 10€) verrà devoluto interamente in beneficenza.BANNER-DUE-MONDI

    IL GIROTONDISSIMO

    40 anni dopo

    concorrenti: Giovanna Agresti, Beatrice Bernardini, Miriam Borsa, Andrea Calvani, Selene Carbonelli, Silvia Ceccaroni, Sara Chiapperi, Silvia Costantini, Nadia Da Re, Diana Fabbri, Silvia Falconi, Gabriele Fiorelli, Vanessa Gelmetti, Natalia Germani, Antonella Giovannini, Alessandra Leone, Elena Leone, Federica Lupparelli, Rossano Messina, Michela Moriconi, Raffaella Panebianco, Beatrice Partenzi, Francesca Partenzi, Francesca Pibiri, Simona Picotti, Elisabetta Tetti

    Coro: Paola Benedetti Del Rio, Paola Cirronis, Annalaura Imbriani, Anna Musco

    Orchestra: Stefano Agresti (basso elettrico), Aldo Calvani (tastiera), Alfonso Falato (chitarra accompagnamento), Francesco Imbriani (chitarra solista), Marina Pergolari (pianoforte), Mauro Silvioli (percussioni e batteria)

    Presentano: Elena Falato, Paola Falato

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....