Giovane in difficoltà soccorso dalla Polizia di Stato e dal 118

  • Letto 808
  • Era diretto verso il Ponte delle Torri, lasciando presagire la volontà di compiere un gesto estremo

    Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Spoleto, – si legge in una nota stampa della Questura  – a seguito di richiesta di aiuto al Numero Unico di Emergenza Europeo, hanno soccorso un giovane che si era diretto verso il Ponte delle Torri, lasciando presagire la volontà di compiere un gesto estremo.

    L’operatore della Sala Operativa, dopo aver contattato il ragazzo – apparso in stato di agitazione – ha quindi immediatamente allertato gli agenti della volante che si sono messi tempestivamente alla ricerca del giovane.

    Giunti in prossimità delle scale mobili della Rocca Albornoziana, gli operatori hanno trovato il ragazzo, il quale, avvicinato, è apparso visibilmente scosso e in stato confusionale.

    Per questo motivo, dopo averlo tranquillizzato, gli agenti hanno richiesto l’intervento del personale del 118 che, giunto sul posto, ha accompagnato il giovane presso l’ospedale di Foligno per gli accertamenti e le cure del caso.

    Le Volanti impiegate nelle attività di controllo del territorio, infatti, non effettuano esclusivamente servizi per la prevenzione dei reati, ma anche importanti interventi d’iniziativa e su richiesta dei cittadini di soccorso pubblico e di prossimità

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....