Il “Crocifisso di San Ponziano” torna a risplendere grazie al Lions Club

  • Letto 2104
  • Testata_Due_Mondi_news(DMN) Spoleto – dopo due anni di restauri, il Crocifisso di San Ponziano, è pronto per essere riconsegnato alla curia diocesana ed alla città di Spoleto. Il prezioso manufatto ligneo di inizio XIV secolo, è stato riportato al suo antico splendore ad opera della Cooperativa Beni Culturali di Spoleto (Coo.Be.C) grazie al finanziamento dei lavori di restauro da parte del Lions Club. La  riconsegna del manufatto verrà effettuata nel corso della Messa Pontificale nel giorno della Solennità del patrono della città, il 14 gennaio alle 11:30, in Cattedrale.

    Villa_del_Sole_Trevi

    Nel frattempo, i lavori effettuati, verranno presentati alla cittadinanza in un incontro in programma mercoledì 10 gennaio, alle ore 10:30, presso la Sala Barberini del Museo Diocesano. Interverranno il presidente del Lions Club di Spoleto, Mario Di Spirito, l’Arcivescovo di Spoleto-Norcia mons. Renato Boccardo, il vicesindaco Maria Elena Bececco, il Soprintendente dei Beni Culturali di Perugia, Marica Mercalli, lo storico dell’arte Alessandro Del Priori, Bruno Gori della Coo.Be.C e Pietro Rindinella già presidente del Lions Club.FB_IMG_1514837814801

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....