Cinema, addio al Duca Conte Maria Rita Vittorio Balabam

  • Letto 434
  • Si è spento a Roma l’attore Paolo Paoloni

    (DMN) Roma – «Addio, inferiori». Probabilmente, saluterebbe così l’attore Paolo Paoloni, scomparso oggi  all’età di 89 anni, interpretando il ruolo di uno dei personaggi che lo hanno reso celebre: il “megadirettore galattico” della saga di “Fantozzi”.

    [wp_bannerize group=”Articoli-600×150″ random=”2″ limit=”1″]

    Paoloni, originario delle Marche ma nato a Bodio,  in Svizzera, il 24 luglio 1929, ha legato il suo nome a quello di Paolo Villaggio ed alla serie di film dedicati al ragionier Ugo Fantozzi dal 1975 al 2000.

    Volto austero ma al contempo comico, Paoloni, ha esordito nel cinema nel 1968 in “La pecora nera” di Luciano Salce. Nella sua lunga carriera si è dedicato, oltre al cinema, anche alla televisione ed al teatro dove é stato un apprezzato regista.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Bella prova nel nuoto per il Team Special Olympics Spoleto - Due Mondi News - Arcobaleno Sport 2019-06-20 01:51:34
    […] Bella prova nel nuoto per il Team Special Olympics Spoleto  Due Mondi News […]
    SevenSpò, per due giorni Spoleto sarà capitale del rugby - Due Mondi News - Arcobaleno Sport 2019-06-15 09:50:15
    […] SevenSpò, per due giorni Spoleto sarà capitale del rugby  Due Mondi News […]
    Federico 2019-06-08 17:54:39
    La meraviglia della tua arte narra il tuo nobile sentimento la tua bellezza esteriore e l'intelletto per distinguersi da chi.....
    Spoleto, lunedì la presentazione del progetto di riqualificazione del Circolo Tennis - Due Mondi News - Arcobaleno Sport 2019-06-07 14:50:56
    […] Spoleto, lunedì la presentazione del progetto di riqualificazione del Circolo Tennis  Due Mondi News […]
    carlo 2019-06-03 18:09:02
    se la cantano e se la sonano sempre fra di loro...i preti e le monache si fanno santi...i poliziotti e.....