Campionato Primavera 2, Perugia-Cosenza 1-4

  • Letto 790
  • Una sconfitta mentale più che tecnica o tattica per la Primavera di Formisano che probabilmente paga il rullino di vittorie delle prime uscite. Il Perugia non scende in campo nel primo tempo, andando sotto per tre reti a zero contro un Cosenza che ha ottimizzato le occasioni avute soprattutto con i calci da fermo che hanno consentito di allungare con reti tutte simili fra loro che hanno steso i biancorossi. Il Perugia non riesce a imporre il proprio gioco nonostante il tentativo di tenere per sé il pallino del gioco. Manca la solita cattiveria, manca il cinismo tanto che la rete del definitivo 1-4 arriva soltanto nel finale con il tiro dal dischetto di Fabri. Il campionato si ferma per la pausa nazionali: il Perugia tornerà in campo sabato 20 novembre in casa dello Spezia che ha inchiodato sullo 0-0 la Lazio.

    Perugia, sabato 6 novembre ore 11 – antistadio “R.Curi” – 8^ giornata Campionato Primavera 2 Girone B

    PERUGIA: Megyeri, Baldi, Menci (1′ st Pupo Posada), Mussi, Cicioni (4′ st Boli), Elefante (1′ st Parolisi), Mabille, Fabri, Seghetti (22′ st Biondelli), Bevilacqua, Maisto (1′ st Morina). A disp.: Zizzania, Del Prete, Lo Giudice, Paladino. All.: Formisano.

    COSENZA: Borrelli, Cimino, Abruzzese, Caracciolo, Szyszka, Sirimarco, Spingola, Caizza (40′ st De Rogatis), Arioli (1’st Esposito), Di Fatta (40′ st Bapignini), Zilli. A disp.: Pezzella, Portogallo, Marino, Gigliotti, Maccari, Costanzo. All.: Altamura.

    ARBITRO: Sig. Matteo Cianci di Carrara (Salama – Pizzoni)

    RETI: 20′ pt e 2′ st Zilli, 30′ pt Caizza, 34′ pt Arioli, 43′ st (rig.) Fabri (P)

    NOTE: ammoniti Cicioni, Caizza, Menci, Esposito, Seghetti, Morina, Abruzzese, Bapignini.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-11 09:58:47
    Avete già firmato il 22 ottobre 2020, con la chiusura dell' Ospedale San Matteo. Ci basta quella per conoscere gli.....
    Trevi, al via domani in Umbria una due giorni di convegno sul tema "La cooperazione internazionale come strumento di sviluppo". Notizie da entrambi i mondi - GORRS 2024-02-29 23:47:10
    […] Source link […]