Addio ad Alberto Ardizzone, una grande perdita per il teatro

  • Letto 1385
  • BANNER-DUE-MONDI-NEWS-SPOLETOCi ha lasciato sabato 4 agosto 2018 a Roma un amico del Teatro Lirico Sperimentale che ha anche collaborato con il Festival dei Due Mondi, il direttore di scena Alberto Ardizzone.

    Nato a Palermo e scomparso prematuramente dopo aver lavorato per moltissimi anni nelle maggiori compagnie di prosa, presso il Teatro Massimo di Palermo, al Rossini Opera Festival, Direttore di scena del Piccolo Teatro di Milano e per varie stagione al Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto. Andato in pensione negli ultimi anni è stato anche docente dei Corsi per Giovani Cantanti Lirici di logistica e tecnica del palcoscenico. Uomo di grande professionalità e umanità ha condiviso con lo Sperimentale anche la prima tournée in Giappone nel 2004. Conosceva veramente il Teatro e quello che comporta tutto ciò prima dell’apertura del sipario, prove, montaggi, disciplina del palcoscenico, con quella dose di umanità che lo caratterizzava come personaggio unico.

    “Lo avevo conosciuto all’opera Giocosa a Savona – ha detto il regista Stefano Monti –  e ne avevo ricavato un ricordo indelebile, era un gigante in tutti i sensi, ti sentivi protetto e aiutato da un gigante amico. Lo pensavo spesso e quante volte dicevo fra me e me: “se avessi Alberto Ardizzone al mio fianco” Mi mancherà tantissimo.

    [wp_bannerize group=”Articoli-600×150″ random=”2″ limit=”1″]

    A Paola Mannoni, l’attrice sua moglie, e alla famiglia tutta vanno le condoglianze del Consiglio Direttivo del Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto “A. Belli”, della Direzione, degli impiegati, dei collaboratori e di tutto il personale tecnico.

    Lo spettacolo Ba-ta-clan del 10 agosto 2018 ore 18.00 presso il Teatro Caio Melisso di Spoleto sarà dedicato alla sua memoria.

    Share

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Aurelio Fabiani 2024-02-07 08:55:12
    Il PD il nulla, sicuramente troppo, troppo poco,tardi e male e con strani mal di pancia. La Destra il tutto,.....
    Aurelio Fabiani 2024-02-02 20:14:13
    LA TESEI DI NASCOSTO VIENE ALL' OSPEDALE PER NON FARSI MALE. All' oscuro di tutti una volta arrivavano i ladri......
    Aurelio Fabiani 2024-02-01 12:32:14
    BASTA CON QUESTO RIMPALLO DI RESPONSABILITÀ. LA LOTTA DEVE ESSERE PER GARANTIRE A OGNI TERRITORIO E A OGNI OSPEDALE DELLA.....
    AURELIO fABIANI 2024-01-19 18:15:42
    ABBIATE LA DECENZA DI FARE SILENZIO! Voi Governo del: " MI FACCIO GARANTE CHE TUTTO TORNERA' COME PRIMA, TUTTI I.....
    Aurelio Fabiani 2024-01-10 16:26:17
    Meglio tardi che mai. IERI I COMITATI SI SONO CONFRONTATI COL SINDACO. ADESSO VEDIAMO CHI VIENE A PERUGIA A CANTARLE.....