A Spoleto le prime case sugli alberi dell’Umbria

  • Letto 1592
  •  

    Il regolamento per la costruzione é stato approvato dal Consiglio Comunale 

    (DMN) Spoleto – le prime case sugli alberi dell’Umbria potranno essere costruite nella città del Festival. Il Consiglio Comunale, nella seduta del 20 dicembre, ha infatti approvato il regolamento che ne norma la realizzazione da parte delle strutture ricettive. Ristoranti, alberghi o campeggi potranno farle costruire per attirare turisti e ampliare la propria offerta. La proposta di costruire case sugli alberi era stata avanzata all’Ente da un noto ristoratore nel corso del 2017 ma il Comune di Spoleto e la Regione Umbria, ai tempi,  non avevano ancora un regolamento che ne normava la realizzazione.

    [wp_bannerize group=”Articoli-600×150″ random=”2″ limit=”1″]

    «Si tratta di un regolamento, composto da dieci punti che disciplina la costruzione di queste case – spiega Riccardo Fedeli, presidente della Commissione Normativa – su proposta dell’Assessore Flavoni, in tempi brevi, il testo é stato redatto dall’Ufficio tecnico del Comune, approvato in Commissione nella mattinata di martedì e ieri dal Consiglio Comunale. Siamo felici di essere la prima città in Umbria ad avere un regolamento di questo tipo che potrà aiutare le attività ricettive del nostro territorio ad ampliare la propria offerta».

    Immagine da Internet

    Share

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    carlo Bussoni 2020-11-23 07:16:54
    In effetti si tratta di via esterna delle mura. Anche io faccio sempre confusione...interna...esterna.....
    Max 2020-11-22 18:39:24
    Via Interna delle Mura si trova in un'altra parte di Spoleto, è la parallela del tratto in piano di viale.....
    Carlo Neri 2020-11-05 18:14:10
    Per 150 euro al mese, ci vada il sindaco a pulire i cessi!
    Aurelio Fabiani 2020-10-29 09:13:13
    SENZA VERGOGNA. La Destra si "intorcina" tra facce impresentabili e ipocrisie sconfinate. I due signori rappresentanti dell'estrema Destra umbra che.....
    Paolo 2020-10-25 10:49:21
    Non dimentichiamoci che oltre la casa di reclusione ci sono 2 stabilimenti a rischio e cioè lo Stabilimento Militare dove.....