Volley, presentato il calendario del 77° campionato della Superlega Credem Banca

  • Letto 108
  • La Sir Safety Conad Perugia ha ufficializzato la rosa e i relativi numeri di maglia



    Comincia tra le mura amiche del PalaBarton il nuovo lungo viaggio della Sir Safety Conad Perugia!
    Presentati oggi pomeriggio, in diretta streaming sui canali della Lega Pallavolo, i calendari del 77° campionato di Superlega Credem Banca e definito quindi il percorso dei Block Devils di Nikola Grbic che aprono le danze in regular season il 10 ottobre ed affrontano, per la quarta volta da quando sono nella massima serie dopo le stagioni 2012-2013, 2018-2019 e 2019-2020, la formazione pontina della Top Volley Cisterna.
    Un cammino tutto sommato omogeneo ed al tempo stesso impegnativo quello dei bianconeri che, con il torneo a tredici squadre, avrà un turno di riposo alla terza giornata e che vedrà Perugia impegnata nei big match con Trento alla quinta giornata, con Modena all’ottava, con Piacenza all’undicesima e con Civitanova alla tredicesima ed ultima giornata.
    Tra le date da cerchiare in rosso al PalaBarton il 7 novembre (Perugia-Trento), il 24 novembre (Perugia-Modena), il 6 marzo (Perugia-Piacenza) ed il 20 marzo (Perugia-Civitanova).
    Passando agli eventi Del Monte, stessa tempistica dello scorso anno, ma formula differente perché si torna alla Final Four, per la Del Monte®Supercoppa Italiana (trofeo di cui Perugia è detentrice) che dunque non sarà neanche la prossima stagione l’happening al campionato, ma si disputerà sabato 23 ottobre e domenica 24 ottobre (dopo quindi le prime due giornate di Superlega) con le due semifinali che saranno Civitanova-Monza e con i Block Devils opposti invece a Trento.
    Format “storico” infine per la Del Monte®Coppa Italia con formula che prevede l’accesso ai quarti di finale (in programma il 2 gennaio 2022 in gara unica) per le prime otto del girone di andata, con la Final Four nel weekend del 22 e 23 gennaio 2022.
    Sul calendario il commento del direttore sportivo bianconero Stefano Recine:
    “Come sempre parto dal presupposto che il calendario ha una valenza non grandissima nel senso che gli avversari vanno rispettati ed affrontati tutti al massimo se si vuole arrivare in fondo alle competizioni come vogliamo fare noi. Detto questo, mi pare un calendario tutto sommato buono. Arriveremo alla Supercoppa con un paio di gare alle spalle, una cosa importante per una squadra in buona parte nuova come la nostra. Poi la sequenza delle gare è piuttosto omogenea con i big match ben distribuiti nell’arco del girone. Ciò che mi preme molto nei calendari è invece il discorso degli incastri con le gare e le trasferte infrasettimanali di Champions ed in questo senso ne vedremo solo cammin facendo la bontà o meno. Ma soprattutto spero e mi auguro che alla prima giornata al PalaBarton contro Cisterna siano presenti i nostri tifosi sugli spalti. Questa è veramente la cosa più importante”.  


    Ufficiale anche la rosa, con relativi numeri di maglia, a disposizione di Nikola Grbic, del vice allenatore Antonio Valentini e dell’assistente allenatore Andrea Piacentini:
    n. 1 Matthew Anderson (Schiacciatore)
    n. 2 Fabio Ricci (Centrale)
    n. 3 Kristers Dardzans (Opposto)
    n. 4 Dragan Travica (Palleggiatore)
    n. 5 Thijs Ter Horst (Schiacciatore)
    n. 6 Simone Giannelli (Palleggiatore)
    n. 8 Kamil Rychlicki (Opposto)
    n. 9 Wilfredo Leon Venero (Schiacciatore)
    n. 10 Alessandro Piccinelli (Libero)
    n. 11 Sebastian Solè (Centrale)
    n. 12 Roberto Russo (Centrale)
    n. 13 Massimo Colaci (Libero)
    n. 17 Oleh Plotnytskyi (Schiacciatore)
    n. 23 Stefano Mengozzi (Centrale)

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Caterina 2021-07-25 00:18:57
    E le scuole???? Non ne parliamo affatto?????
    aurelio fabiani 2021-07-14 21:01:29
    Il qualunquismi avanza, le idee muoiono. Italia morta.
    Carlo neri 2021-07-12 18:31:34
    Assurdo! Così si incentivano gli atti vandalici e di inciviltà.....a questo punto siamo arrivati.....forse è il fondo, ma stiamo anche.....
    carlo 2021-06-16 11:54:36
    Come solito, Lucidi, essendo ignorante, cioè non conoscendo i fatti, ma solo le chiacchiere, scrive del nulla.
    carlo 2021-06-11 16:33:03
    Ho visto spesso, dato che ci passo quasi tutte le mattine, qualche operaio a estirpare queste erbacce, ma poi ,.....