Verso le amministrative, ecco la squadra di ViviAmo Castel Ritaldi

  • Letto 1016
  • Presentati i candidati consiglieri a sostegno di Elisa Sabbatini

    A meno di un mese dalla tornata elettorale del prossimo 26 Maggio 2019 , ieri sera presso la Biblioteca comunale di Castel Ritaldi gremita di persone e rappresentanti politici l’atteso incontro pubblico per la presentazione della lista Viviamo Castel Ritaldi , Elisa Sabbatini Sindaco.

    Al tavolo a sostegno della Lista Viviamo Castel Ritaldi presenti: la senatrice Donatella Tesei (Lega) , il senatore Franco Zaffini (Fd’I), Valerio Mancini (vice presidente Consiglio Regionale Umbria), Alessandro Cretoni (Forza Italia ), in sala il presidente del Coniglio Comunale di Spoleto Sandro Cretoni , l’Assessore Francesco Flavoni , Rosario Murro (coordinatore comunale Spoleto Fd’I), Aldo Tracchegiani , (coordinatore comunale Spoleto FI), Riccardo Fedeli (Lega Spoleto).

    “Viviamo Castel Ritaldi. Il nostro simbolo, l’Umbria Verde , un puntino che indica il nostro Paese, ecco da quel puntino bisogna ripartire”, così Elisa Sabbatini in apertura dell’incontro.

    “Un percorso comune, uno scambio di opinioni tra i cittadini , creare un nuovo modo di appartenere alla comunità, attraverso la conoscenza, lo studio e lo sviluppo di nuove proposte e per far fronte al sempre più diffuso malcontento della gente e all’ esigenza di un concreto e fattivo cambiamento”, tutti con un solo comune denominatore , mettersi al servizio della propria comunità, ponendo in secondo piano gli interessi di parte per il raggiungimento di obiettivi comuni e condivisi.”

    In questi ultimi mesi, abbiamo investito il nostro tempo, analizzando le problematiche del territorio, con il Punto d’Ascolto in località La Bruna a disposizione di tutti i cittadini dividendo e vagliando possibili soluzioni, dettate dall’amore per questo territorio e dalla voglia di far emergere quelle sue potenzialità che gli riconosciamo, ma ad oggi ancora inespresse.

    Presentiamo quindi ufficialmente la nostra lista civica per il paese. La nostra proposta è un’autentica alternativa, per una nuova ed originale amministrazione del Comune. Una programmazione attenta e concreta mettendo in primo piano le necessità dei cittadini. I nostri obiettivi sono nel valorizzare le risorse già presenti; sulla progettazione di un programma di sviluppo del territorio, favorendo il dialogo con gli altri enti ed istituzioni; sulla corretta e trasparente informazione ai cittadini; sulla gestione integrata dei servizi sociali tra enti pubblici, privati ed associazioni., sulla valorizzazione delle frazioni e la tutela degli anziani.

    Crediamo fortemente che tutto ciò rappresenti il vero rinnovamento, capace di rompere gli schemi del vecchio modo di far politica e l’unico “Percorso” possibile per un buon governo .

    Ecco la Lista dei Candidati Viviamo Castel Ritaldi, a sostegno della Sabbatini:

    Roberto Angelini Rota, Diego Antonini, Veronica Benedetti, Michela Brunetti, Raffaella Cherubini, Moreno Fabrizi, Liana Fiorani, Alessandro Gori, Pietro Manna, Stefano Santini, Fabio Scarponi, Ezio Tinelli.

    R/M

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    SPOLETO(PG) INTITOLATA UNA PIAZZA A DON PINO PUGLISI - Street Master 2020-05-26 10:13:55
    […] https://www.duemondinews.com/spoleto-intitolata-a-don-pino-puglisi-la-piazza-dellauditorium-della-st… […]
    ASSOCIAZIONE VOLONTARI CARABINIERI IN CONGEDO DI SPOLETO - GRUPPO PROT CIV 2020-05-26 00:00:46
    A nome dei volontari dell’Associazione Volontari Carabinieri in Congedo di Spoleto -GPC, ringrazio il Quotidiano Due Mondi per avere voluto.....
    Rompiuova 2020-05-25 13:55:13
    Da Terenzi a Te Renzi
    Rosario Murro 2020-05-24 08:31:05
    Lodevole e larga condivisione su inaugurazione della piazza dedicata a Don Puglisi (ne vorremmo 1.000 in Politica di queste Figure.....
    Roberto Quirino 2020-05-19 10:02:50
    Questa è senz'altro una buona notizia. Mi era stata anticipata giusto ieri da Franco Triani, che però mi ha detto.....