Una nuova opera entra a far parte della collezione di Palazzo Collicola

  • Letto 190
  • La scultura ‘Studio per figura spoletina I’ è dell’artista Carlo Lorenzetti. La presentazione sabato 5 giugno ore 11 alla Galleria d’Arte Moderna “G. Carandente”

    Sabato 5 giugno alle ore 11.00, alla Galleria d’Arte Moderna “G. Carandente”, è in programma la presentazione della scultura di Carlo Lorenzetti ‘Studio per figura spoletina I’ che entrerà a far parte della collezione di Palazzo Collicola.

    L’evento costituisce la prima iniziativa favorita e presentata dagli Amici di Palazzo Collicola.

    Prenderanno parte alla presentazione dell’opera l’artista Carlo Lorenzetti, Dario Pompili, in rappresentanza della Fondazione CaRiSpo, Luciano Arcangeli, Presidente degli Amici di Palazzo Collicola e Marco Tonelli, direttore artistico del museo.

    La scultura, oltre a entrare a far parte della collezione, sarà protagonista, a partire dal 26 giugno, della mostra Work in progress, realizzata in collaborazione con The Marignoli di Montecorona Foundation.


    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    carlo 2021-06-11 16:33:03
    Ho visto spesso, dato che ci passo quasi tutte le mattine, qualche operaio a estirpare queste erbacce, ma poi ,.....
    carlo 2021-06-11 16:28:35
    E poi mi vengono a parlare di "digitalizzazione"| Ma dove, se le strutture sono ancora quelle dei tempi di Marconi?
    Aurelio Fabiani 2021-06-09 12:59:23
    Di nuovo il Centro sinistra. Cioè la solitaminestra liberale e liberista che dietro la difesa dei diritti civili nasconde la.....
    Paolo Marchetti 2021-06-09 06:10:45
    Giovanni Falcinelli non è stato solo un maestro di musica. Giovanni Falcinelli è stato innanzitutto un grande educatore per generazioni.....
    Aurelio Fabiani Casa Rossa 2021-05-25 08:40:16
    Si delude chi si illude. Questo debito per la città è colpa anche di chi ha dato credito alle promesse.....