Tutto pronto per il 2° torneo nazionale di Pasqua “Città di Spoleto-Italmatch Chemicals Cup”

  • Letto 2075
  • Il fischio d’inizio sabato alle 9 con Voluntas Spoleto-Pontevecchio. Il sindaco Cardarelli: “ringrazio Ezio Brevi per quello che sta facendo per i giovani della nostra città, siamo fieri di averlo tra noi”

    É stata presentata alla stampa ieri pomeriggio a Palazzo Mauri la seconda edizione del torneo nazionale di Pasqua “Città di Spoleto-Italmatch Chemicals Cup” dedicato alla categoria “Giovanissimi” che si disputerà dal 26 al 28 marzo sul sintetico del Centro sportivo “Flaminio-Marco Montioni” e nella fase finale sul terreno dello Stadio “Comunale”. Parteciperanno quattordici squadre, suddivise in quattro gironi ed i giovani calciatori si sfideranno in partite formate da due tempi di gioco da 25 minuti ciascuno. Secondo il presidente della società organizzatrice, l’ ASD Spoleto 2015 , Ezio Brevi il torneo “sarà un opportunità di confronto per tutti, sia per i professionisti che non, il nostro intento – continua l’ex calciatore di Genoa e Ternana – è quello di riuscire a diventare un centro reclutamento per le grandi società professionistiche”. Brevi ha poi ha tenuto a ricordare che l’organizzazione dell’evento è stata possibile grazie alla collaborazione con il main sponsor, la Italmatch Chemicals, rappresentata in conferenza stampa dal Dott. Maurizio Turci e ad una sinergia importante con l’Amministrazione comunale. Successivamente la parola è passata al Sindaco di Spoleto Fabrizio Cardarelli che ha espresso la gratitudine della città verso la Italmatch non solo per gli investimenti effettuati per la sicurezza ambientale ma anche per la vicinanza al territorio dal punto di vista sociale facendo riferimento ad alcuni investimenti fatti dall’azienda genovese nei confronti della comunità. “L’evento si inserisce nelle operazioni di lancio della Città a livello turistico- ha poi detto il sindaco- Spoleto anche se carente dal punto di vista delle strutture sportive può vantare una grande organizzazione per gli eventi di tutti gli sport, per questa occasione inoltre è stata riqualificata l’area antistante il Centro Sportivo Flaminio che aveva bisogno di interventi”.BANNER-DUE-MONDI Come detto parteciperanno al torneo 14 società di cui 7 professionistiche (Fiorentina,Genoa,Napoli, Cagliari, Perugia,Ternana, Ancona) e 7 provenienti dal mondo del calcio dilettantistico (Pontevecchio, Fabriano, Tolentino, Jolly Montemurlo, Rieti, Ravenna ed i padroni di casa della Voluntas Spoleto) ogni squadra sarà formata da 22 giovani calciatori seguiti in città da tecnici, dirigenti e genitori. Gli organizzatori prevedono circa 400 presenze al giorno e come ha tenuto a precisare lo stesso Ezio Brevi “il valore aggiunto del torneo è la città con un abbinamento tra attività sportiva e culturale di buon livello”.

    Per assistere agli incontri il biglietto d’ingresso giornaliero sarà di 3 euro mentre il mini abbonamento per l’intera tre giorni sarà di 7 euro.

    IL CALENDARIO COMPLETO DEGLI INCONTRI

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo neri 2024-07-06 09:48:20
    La trave nel....l'occhio altrui è sempre una pagliuzza.
    Aurelio Fabiani 2024-07-04 18:04:00
    Chiunque incontri la Tesei e non rivendichi la riapertura immediata di tutti i reparti del San Matteo chiusi nel 2020,.....
    Carlo neri 2024-06-30 17:36:48
    Bocci senza lo sponsor Comune di Spoleto/PD farebbe la fame.
    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....