Cambio ai vertici di Confcommercio Spoleto: Barbanera presidente

  • Letto 1454
  • (DMN) Spoleto – Il quarantanovenne ristoratore Tommaso Barbanera è il nuovo presidente di Confcommercio Spoleto, eletto all’unanimità nella seduta di insediamento di ieri del nuovo Consiglio Direttivo. Barbanera, nella foto in evidenza con il sindaco Cardarelli, nel recente passato ha ricoperto la carica di vicepresidente di Confcommercio ed attualmente è presidente di ‘ Con Spoleto’ il Consorzio degli operatori turistici della città del Festival, nonché docente presso l’Università dei Sapori e promotore di molteplici eventi sportivi realizzati a Spoleto di livello nazionale e fautore dell’iniziativa promozionale legata alla fiction Don Matteo. Tommaso Barbanera succede al presidente uscente Andrea Tattini ed avrà come vice presidenti Sonia Meloni Cecconi e Massimo Parmegiani eletti anche loro dal Consiglio Direttivo di cui fanno parte, dopo le elezioni della scorsa settimana Carlo Filippi (responsabile del marketing territoriale), Paolo Laureti, Sonia Meloni Cecconi, Pierluigi Orazi (coordinatore delle politiche e dei servizi sul territorio di Confcommercio), Massimo Parmegiani e Fabio Partenzi oltre allo stesso neo presidente. BANNER-DUE-MONDI

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Francesco 2022-05-23 08:10:44
    Questa proposta "futurista" della mototerapia la trovo alquanto singolare anche per il fatto che, pur essendo, le moto, dei mezzi.....
    Francesco 2022-05-18 23:11:12
    Si, è una bella iniziativa, ma mi chiedo se convegni come questo serviranno a far si che la Spoleto-Norcia possa.....
    Giorgio proietti 2022-05-06 07:44:20
    Pover fratello mio
    fabien 2022-04-09 10:16:14
    Ma guarda un po', per il Mattatoio, i soldi ci sono grazie all interessamento della silente Agabiti(sulla vicenda dell'ospedale di.....
    Aurelio Fabiani 2022-04-02 17:20:04
    Bene, è importante solidarizzare con chi scappa dalla guerra, ma ci sarebbe piaciuto che i Grifoni di tutta la terra.....