TLS, ultimo concerto della rassegna “Oh de verd’anni miei”

  • Letto 266
  • Sabato 6 luglio2019 alle ore 18.00 presso la Sala Pegasus

    Si conclude domani sabato 6 luglio 2019 la rassegna “Oh de verd’anni miei” con il concerto lirico vocale alle ore 18.00 presso la Sala Pegasus.

    Il concerto si svolge a conclusione della masterclass tenuta dal M° Raffaele Cortesi, pianista e maestro accompagnatore, frequentata dagli allievi del 73mo Corso di Avviamento al Debutto del Teatro Lirico Sperimentale.

    Il M° Cortesi ha seguito i ragazzi questa settimana offrendo loro preziosi consigli per la futura carriera di un cantante lirico. Raffaele Cortesi, dopo gli studi classici, si è diplomato a 18 anni con il massimo dei voti al Conservatorio “Arrigo Boito” di Parma dove attualmente è impegnato come Docente. Si è perfezionato successivamente con Sergio Perticaroli (Mozarteum di Salisburgo), Roberto Cappello, Piero Guarino, Joerg Demus, Dalton Baldwin e Bruno Canino. Premiato in numerosi concorsi, si è esibito per prestigiose istituzioni e teatri in Italia e all’estero. Ha accompagnato in recital famosi cantanti, fra i quali: Raina Kabaivanska, Sonia Ganassi, Barbara Frittoli, Giuseppe Sabbatini, Renato Bruson, Leo Nucci, Michele Pertusi (con il quale ha inciso le liriche di Verdi) e ha collaborato con solisti quali Danilo Rossi, Simonide Braconi, Rino Vernizzi, Alberto Negroni. Ha collaborato con i teatri di Parma, Bologna, Genova, Verona, Siviglia, Nederlandse Opera e Concorsi Internazionali di Canto. Nell’ambito del Festival Verdi ha curato la prima esecuzione assoluta dell’Album Piave e de Il Corsaro di Giovanni Pacini. Ha tenuto Masterclasses per l’Universität für Musik und darstellende Kunst di Vienna, il Tokyo College of Music, l’Haydn Konservatorium di Eisenstadt e la Scuola dell’Opera Italiana di Bologna.

    Il repertorio scelto per il concerto di domani 6 luglio prevede brani di C. Gounod, G.F Handel, W.A. Mozart, B. Smetana, S.V. Rachmaninov, G. Verdi, A. Dvořák, Saint-Saëns e G. Donizetti, per un programma creato appositamente per valorizzare le voci dei cantanti in scena e per presentare al pubblico in sala una selezione di arie inattese e sorprendenti.

    Protagonisti, accompagnati al pianoforte dal M° Davide Finotti e dal M° Luca Spinosa, saranno gli allievi vincitori dei Concorsi del Teatro Lirico Sperimentale: Silvia Alice Gianolla (mezzosoprano), Luca Simonetti (baritono), Tosca Rousseau (soprano), Zuzana Jerabkova (soprano), Yulia Merkudinova (soprano).

    Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

    Il concerto si svolge nell’ambito del Progetto “Opera Insieme 2 – Canto per la Valnerina e per Spoleto” realizzato con il sostegno del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e la Regione Umbria.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    carlo Neri 2019-07-15 18:25:34
    Congratulazioni a Peppe de u Riu!
    Marco 2019-07-12 23:42:03
    Ottima rassegna stampa!! Complimenti!
    Danilo D. 2019-06-26 13:02:04
    Io e Daniela ringraziamo sentitamente la redazione per gli auguri fatti.
    Danilo D. 2019-06-26 12:54:52
    Io e Daniela ringraziamo sentitamente la redazione per gli auguri.
    Bella prova nel nuoto per il Team Special Olympics Spoleto - Due Mondi News - Arcobaleno Sport 2019-06-20 01:51:34
    […] Bella prova nel nuoto per il Team Special Olympics Spoleto  Due Mondi News […]