Terremoto, Cardarelli al TGR: ‘la realtà di Spoleto è stata presa sotto gamba, abbiamo bisogno di personale specializzato che sia all’altezza del grande numero di richieste di intervento che abbiamo ‘

  • Letto 2064
  • (DMN) Spoleto – Il sisma di ieri notte, 2 gennaio, di magnitudo 4.1, con epicentro nello spoletino, ha creato nuovi problemi nel territorio comunale, soprattutto nelle frazioni di Azzano, Palazzaccio e San Giacomo. Il sindaco , Fabrizio Cardarelli, intervenuto in diretta al TGR Umbria, dopo aver spiegato come si sta facendo fronte alla nuova emergenza con la realizzazione di posti letto al Palatenda (come avvenne dopo il sisma del 30 ottobre scorso ndr) e comunicato che i tecnici comunali con l’ausilio della protezione civile stanno effettuando le verifiche degli edifici interessati, tramite i microfoni della Rai, ha rivolto un appello alle istituzioni. ‘La realtà di Spoleto è stata presa sotto gamba – ha dichiarato il primo cittadino – sono mesi che stiamo chiedendo un aiuto maggiore, soprattutto una disponibilità di personale specializzato che sia all’altezza del grande numero di richieste di intervento che abbiamo. Avevamo già superato le 5300 domande, non possiamo più andare avanti con due squadre , una fast ed una per i controlli normali, perché è assolutamente assurdo. Dovremmo passare dei mesi ad aspettare che tutto questo finisca’.BANNER-DUE-MONDI

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Aurelio Fabiani 2021-11-27 21:17:30
    È il mercato che tanto amate. Acquisto, vendo, elimino un competitore, mi prendo la sua fetta di mercato. Un po'.....
    Mimmo 2021-11-25 11:32:36
    Grazie mille per il pensiero Mimmo Parrucchieri
    carlo neri 2021-11-23 14:01:38
    C'era da aspettarselo. Con Luigina Renzi che va ad accogliere i clandestini a Lampedusa, è il minimo. Aspettiamoci il peggio.
    Kate Telford 2021-11-06 19:11:26
    Hello Stefano, Don't know if you will recieve this, it's been a very, very long time. I am Kate Telford.....
    Alessio 2021-11-01 22:08:50
    Ha fatto la parte dell'obbligo suo.