Teatro Lirico Sperimentale, iniziate le libere audizioni collegate al 75° concorso di canto

  • Letto 324
  • Due giorni di belle voci a Villa Redenta 

    Iniziate questa mattina, nel Complesso di Villa Redenta a Spoleto, le libere audizioni collegate al 75mo Concorso per Giovani Cantanti Lirici “Comunità Europea” 2021. Una giornata di sole che ha permesso al personale coinvolto nell’organizzazione di poter effettuare regolarmente i tamponi antigenici e le registrazioni nei gazebo allestiti appositamente nel cortile della villa.

    Suddivisi in turni nel rispetto delle misure anti-Covid, nelle giornate di oggi e di domani si esibiranno di fronte alla commissione composta dai rappresentanti della Direzione Artistica del Teatro Lirico Sperimentale, Michelangelo Zurletti e Enrico Girardi, cantanti italiani e stranieri residenti in Italia e originari di paesi come Armenia, Australia, Cile, Cina, Corea, Georgia, Giappone, Grecia, Kazakistan, Perù, Russia, Slovenia e Spagna.

    Le libere audizioni sono riservate ai candidati che hanno superato i limiti di età previsti dal regolamento del bando di Concorso o che non sono cittadini dei paesi europei o non facenti parte del Programma Europa Creativa. 

    Al pianoforte i maestri collaboratori Luca Spinosa e Dario Tondelli.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    carlo 2021-06-11 16:33:03
    Ho visto spesso, dato che ci passo quasi tutte le mattine, qualche operaio a estirpare queste erbacce, ma poi ,.....
    carlo 2021-06-11 16:28:35
    E poi mi vengono a parlare di "digitalizzazione"| Ma dove, se le strutture sono ancora quelle dei tempi di Marconi?
    Aurelio Fabiani 2021-06-09 12:59:23
    Di nuovo il Centro sinistra. Cioè la solitaminestra liberale e liberista che dietro la difesa dei diritti civili nasconde la.....
    Paolo Marchetti 2021-06-09 06:10:45
    Giovanni Falcinelli non è stato solo un maestro di musica. Giovanni Falcinelli è stato innanzitutto un grande educatore per generazioni.....
    Aurelio Fabiani Casa Rossa 2021-05-25 08:40:16
    Si delude chi si illude. Questo debito per la città è colpa anche di chi ha dato credito alle promesse.....