Successo per il Team Special Olympics di Spoleto ai Giochi Nazionali di Montecatini

  • Letto 468
  • Testata_Due_Mondi_newsEcco, abbiamo partecipato ai Giochi Nazionali di Montecatini. Il Team Spoleto c’era e con loro c’era la Associazione Peter Pan e la Cooperativa “Il Cerchio” che ci hanno sempre sostenuti ed aiutati. Sembra già storia passata ed invece è successo la scorsa settimana. I suoni i colori, le persone, tutto ci manca, tutto ci rimane nel cuore. Gli striscioni rossi, le divise, i manifesti e poi atleti e familiari che passeggiano e ti salutano come se fossimo vecchi amici… per pochi, magici, giorni è sembrato che fossimo tutti amici e tutti uguali. E tutti noi, accompagnatori e familiari, siamo stati coinvolti in questa atmosfera.

    Ora siamo tornati nel nostro ambiente: stanchi, ma felici, convinti di aver realizzato qualcosa di importante per i nostri ragazzi anche se in realtà la cosa veramente importante la abbiamo realizzata soprattutto per noi, nella convinzione di avere aggiunto un altro pezzo alla costruzione di una societa’ piu’ giusta, piu’ equa, piu’ attenta ai bisogni degli altri.

    [wp_bannerize group=”Articoli-600×150″ random=”2″ limit=”1″]

    Molti (quasi tutti gli amici e parenti) mi chiedono come è andata; devo dire che è impossibile trovare le parole per descrivere quello che si prova quando ci sei. Posso solo dire, venite anche voi, partecipate nel modo che riterrete più idoneo ma partecipate; solo cosi vi potrete rendere conto e forse non potrete farne più a meno.

    I nostri 10 atleti (quelli di Spoleto) hanno partecipato con grande spirito di gara cercando in tutti i modi di raggiungere il loro traguardo e comunque, onorando quello che è il giuramento, tentando con tutte le forze di riuscirci,

    Dal punto di vista dei risultati, questi sono stati di tutto rispetto; abbiamo ottenuto, nelle varie categorie e batterie, numerose medaglie per primi, secondi e terzi posti anche da chi non ci saremmo aspettato; i loro nomi sono Caterina, Verdiana, Irene, Corrado, Ilenia, Sandro, Davide, Matteo, Bogdan, Fabrizio. Noi non possiamo fare altro che ringraziarli per averci consentito di esserci, di partecipare insieme a loro a questo grande evento e di provare le emozioni che abbiamo provato.

    Team Special Olympics Spoleto

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Sonia Comessatii 2019-10-15 22:00:10
    Non mi sembra un atto serio e circostanziato se non fanno il nome dell'assessore competente. Chi è? Lavori pubblici? Scuola?
    Stefano Conti 2019-10-15 17:08:07
    prima la cina con brunini e poi non si è fatto niente, poi dovevano salvare la minerva e anche li.....
    Anna 2019-10-09 23:42:41
    Buonasera volevo informarvi che il cognome Non bellomo ma belluomo riferendomi al articolo sul artista corrado belluomo.
    Marco Morichini 2019-10-08 22:50:46
    Spero che la notizia del raddoppio ferroviario Terni-Spoleto non sia solo campagna elettorale!
    daisy 2019-09-11 18:20:47
    Per caso fra i vari artisti c'è anche FABRIZIO CONSOLI? l'ho sentito in Germania dove è famosissimo . Grazie