Stasera la Ducato Futsal in campo a Cannara

  • Letto 313
  • Vasilache: “Possiamo continuare a dire la nostra perché siamo il giusto mix tra ragazzi più esperti e altri che hanno voglia di dimostrare”

    Siamo nell’immediata vigilia della quinta giornata di campionato di serie C2 per la Ducato Futsal Spoleto che, stasera alle 21.30, andrà ospite del Real Cannara, compagine che, poco più di un mese fa, travolse Rosi e compagni, sotto un pesantissimo 7-2, nel match che decretò, di fatto, la loro eliminazione dalla Coppa Italia di categoria. Sembra passata una vita da quell’amarissimo venerdì, con gli spoletini che guidano la classifica a punteggio pieno ed i cannaresi in difficoltà in campionato, anche se, in settimana, hanno ottenuto un prezioso 5-3 casalingo contro il Rivo nella partita di andata delle semifinali di Coppa.

    “Sarà una partita diversa rispetto ad ottobre – dice Ciprian Vasilache, una delle colonne a disposizione di De Moraes –, in cui metteremo uno spirito diverso e la giusta voglia di rivincita. Certo, giocheremo ancora in casa loro e sappiamo di non dover commettere gli stessi errori perché loro sono bravi a sfruttarli”.

    Ma ti aspettavi un inizio di campionato così convincente?
    “Abbiamo veramente tutto per fare bene, con un mister in grado di fare la differenza sia come allenatore, ma anche quando decide di scendere in campo; siamo organizzati e stiamo facendo del tutto per mettere in campo quello che ci viene chiesto in settimana. Onestamente mi aspetto che possiamo continuare a dire la nostra perché siamo il giusto mix tra ragazzi più esperti e altri che hanno voglia di dimostrare di poter incidere anche nel campo di calcio a cinque”

    Nessun pentimento di aver accettato di far parte di questa avventura…
    “Mai avuto dubbi. Sono molto contento di far parte di questo gruppo che ha degli obiettivi ben chiari. E poi, ogni volta che entro al PalaRota, la prima cosa che penso è il legame che si è creato tra questo sport e Spoleto, una cosa che è merito del grande Nazzareno D’atanasio e che ci spinge a fare di tutto per far venire ancora più persone a vederci”.

    A proposito di partite in casa, sembra ormai definito l’anticipo della sesta giornata, che vedrà in campo Ducato e Nocera, mercoledì 14 dicembre al PalaRota alle 21.30.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Aurelio Fabiani 2023-01-28 11:29:13
    De Luca ok! Ma a Spoleto fanno un altro mestiere .STAVOLTA VE LO DICIAMO DIRETTAMENTE. Solo i fatti dicono chi.....
    Aurelio Fabiani 2023-01-20 22:16:38
    Un comunicato demenziale, di un campanilismo dell'immagine miope di chi vede uffici là dove noi vediamo servizi per i cittadini......
    Casa Rossa Spoleto 2023-01-08 09:27:58
    La parte che svolge Grifoni non ci piace. Un comunicato vuoto di obiettivi, con qualche "anatema", volto a sottrarre alla.....
    giotarzan 2022-12-24 15:05:16
    questo "signore" è 10 volte o forse più che viene denunciato, furti, aggressioni, foglio di via obbligatorio e chi più.....
    Massimo 2022-12-23 12:45:07
    In verità le promesse le hanno fatte a colaiacovo no ai lavoratori vergogna, come la protasi si vanta di essere.....