Spoleto, trovati bocconi avvelenati tra le case

  • Letto 769
  • Più di un animale rimasto vittima – massima attenzione

    (DMN) Spoleto – viene segnalata la presenza di bocconi avvelenati nella prima periferia della città. La zona interessata è quella di via Lorenzo Betti, nel popoloso quartiere della zona PEEP di San Nicolò.

    Da quanto si apprende, sarebbero state rinvenute polpette di carne, miscelate con veleno e vetri. Sarebbero rimasti uccisi numerosi gatti. Sono state avvertite le autorità competenti. Prestare massima attenzione.

     

    dav

    Share

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2019-11-12 12:08:28
    Quali meriti ha costei per essere stata nominata senatore a vita, oltre al fatto di essere ebrea e viva? L'avremo.....
    Caterina 2019-11-09 11:12:58
    Non
    Franco 2019-11-08 10:39:51
    Bellissima iniziativa!!! Bravi
    massimo 2019-11-07 12:51:51
    Tanti Auguri.......sei il migliore
    carlo neri 2019-10-29 07:16:31
    Dopo il terremoto del 2016 il palazzo era stato ritenuto agibile? Quanti altri solai dovranno crollare prima che si cominci.....