Spoleto, torna il ciclo di conferenze “Incontriamoci alla Rocca”

  • Letto 842
  • Ecco il calendario

    Nuovo ciclo di conferenze, organizzato dalla direttrice del Museo Nazionale del Ducato, Paola Mercurelli Salari, di “Incontriamoci alla Rocca”.

    Questo il programma:

    1° marzo 2019 ore 17.00
    Marina de Marchi,
    Fabbri e orefici nella società longobarda: produzioni a confronto

    15 marzo 2019 ore 17.00
    Stefano Gasparri,
    Il Ducato longobardo di Spoleto fra Pavia, Roma e i Franchi

    29 marzo 2019 ore 17.00
    Augusto Ancillotti,
    Parole da immigrati: i Longobardi parlano ancora

    03 maggio 2019 ore 17.00
    Francesco Paolo di Teodoro,
    Leonardo tra Architettura e Pittura

    18 maggio 2019 ore 17.00
    Presentazione del libro di Alessandra Necci Isabella e Lucrezia, le due cognate. Donne di potere e di corte nell’Italia del Rinascimento

    31 maggio 2019 ore 17.00
    Presentazione spettacolo del volume di Amedeo Feniello e Alessandro Vanoli
    Storia del Mediterraneo in 20 oggetti

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Zorro 2020-07-23 19:20:34
    In genere ci sono due gatti un cane ed un cavallo agli eventi compresi il direttore di palazzo collicola ma.....
    Maria Grazia PROIETTI 2020-07-01 16:06:49
    Io non ho capito: tre preti fra S. Giacomo e Cortaccione e uno solo per Sacro Cuore e S. Sabino?.....
    Paolo 2020-06-30 22:54:58
    Buonasera, sono un appartenente della parrocchia di San Gabriele dell'Addolorata di Cortaccione, vorrei fare delle esternazioni in merito ai frequenti.....
    Moreno angeli 2020-06-29 11:02:45
    Carlo Alberto, perlomeno è rimasto il ricordo. Il ricordo di noi amici di una volta. Quello dei ragazzi di oggi,.....
    Carlo Alberto Bussoni 2020-06-29 06:56:21
    Speranze di gioventù andate tutte deluse grazie al tradimento dei sindacati, dei partiti sedicenti di sinistra. e del menefreghismo generale......