Spoleto, tiriamo le somme sul corso di scrittura: seconda edizione dal 16 aprile

  • Letto 561
  • Il corso é diventato in breve tempo una vera e propria palestra di scrittura

    A conclusione del primo corso di scrittura creativa e introspettiva presentato presso CittadinanzAttiva nel gennaio scorso al pubblico umbro da Valentina Tatti Tonni, specialista in comunicazione interdisciplinare che da Roma si è da tempo trasferita nel comune spoletino, è giunto il momento di tirare le somme.
    Nonostante l’iniziale e disattesa esigua partecipazione, nel numero effettivo di persone che hanno partecipato alle lezioni e non certo nell’interesse che invece si è man mano dimostrato crescente, l’offerta culturale da lei promossa è stata quindi ben accolta.

    Il corso diventato in breve una vera e propria palestra di scrittura ha avuto il pregio di voler allenare il pensiero, non solo attraverso l’atto meccanico di scrivere manualmente con carta e penna (sembra sciocco ma far interagire il corpo e la mente con il foglio bianco produce più sensazioni rispetto a quelle che avremo nello scrivere a pc), ma anche per mezzo dell’arte, della fantasia e di incontri aperti verso l’esterno in cui alla scrittura si sono volute affiancare diverse altre discipline.
    In merito, ricordiamo la lezione sulla fotografia narrativa tenuta dalla filosofa e fotografa Greta Lorimer che con la dialettica hegeliana ha saputo intrattenere un folto e attento pubblico che, infine, scelse di restare fin dopo l’orario di lezione per chiedere consigli e approfondimenti. Positivo riscontro lo ebbe anche la lezione sul racconto e la scrittura musicale tenuta dal musicista e polistrumentista Gabriele Francioli che basò l’incontro sulla storia e l’evoluzione della notazione musicale, dai sumeri ai giorni nostri, aprendo tra i presenti un interessante dibattito supportato da esempi multimediali.
    Con la volontà di coinvolgere tutto il comprensorio spoletino, nonché se possibile anche le aree limitrofe, a richiesta è stato deciso di presentare una seconda edizione del corso declinato questa volta in laboratorio di scrittura. Le lezioni partiranno il prossimo martedì 16 aprile dalle ore 18.30 alle ore 20.30 presso la libreria Aurora, in pieno centro storico, in via dell’Anfiteatro 12.
    Oltre alla locandina allegata, per info è possibile chiamare il numero: 3738689566

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    carlo Bussoni 2020-11-23 07:16:54
    In effetti si tratta di via esterna delle mura. Anche io faccio sempre confusione...interna...esterna.....
    Max 2020-11-22 18:39:24
    Via Interna delle Mura si trova in un'altra parte di Spoleto, è la parallela del tratto in piano di viale.....
    Carlo Neri 2020-11-05 18:14:10
    Per 150 euro al mese, ci vada il sindaco a pulire i cessi!
    Aurelio Fabiani 2020-10-29 09:13:13
    SENZA VERGOGNA. La Destra si "intorcina" tra facce impresentabili e ipocrisie sconfinate. I due signori rappresentanti dell'estrema Destra umbra che.....
    Paolo 2020-10-25 10:49:21
    Non dimentichiamoci che oltre la casa di reclusione ci sono 2 stabilimenti a rischio e cioè lo Stabilimento Militare dove.....