Spoleto sulla Luna: un convegno, una rassegna di cinema, un aperitivo in musica e l’osservazione del cielo con telescopi

  • Letto 171
  • Sabato 20 luglio una giornata dedicata alla luna e allo spazio per ricordare i 50 anni dell’impresa dell’Apollo 11

    Spoleto ricorda i 50 anni dall’impresa della missione Apollo 11 che portò il primo uomo sulla Luna dedicando la giornata di sabato 20 luglio alla Luna e all’esplorazione dello Spazio. Tra scienza, cinema, musica e astronomia, “Spoleto sulla Luna” celebra il nostro satellite, lo spazio e le stelle con un convegno dedicato alle missioni Apollo e al futuro dell’esplorazione spaziale, con una rassegna di film che hanno come protagonisti la Luna e lo spazio, con un aperitivo in musica con brani classici e moderni tutti legati alla Luna ed alle stelle e con l’osservazione del cielo grazie all’ausilio di potenti telescopi messi a disposizione da appassionati astrofili.

    L’iniziativa della Fondazione Francesca, Valentina e Luigi Antonini, in collaborazione con il Comune di Spoleto, è stata inserita all’interno del programma di Spoleto d’Estate 2019.

    Il convegno, dal titolo “Il passato ed il futuro dell’esplorazione spaziale” si terrà a palazzo Mauri alle ore 17 e vedrà la presenza di ENRICO FLAMINI dell’Università di Chieti e Pescara, PAOLO GAUDENZI dell’Università La Sapienza, SILVANO ONOFRI dell’Università della Tuscia e MARIA ANTONIETTA PERINO della Thales Alenia Space. Seguirà, sempre a Palazzo Mauri, alle ore 19.30 un aperitivo musicale, protagonisti brani dedicati alla Luna ed alle stelle: Da Beethoven a Frank Sinatra, da Maria Callas a David Bowie, passando per “2001: Odissea nello Spazio”.

    Il Cinema Sala Pegasus ospiterà una minirassegna cinematografica con le proiezione del film “IL DIRITTO DI CONTARE – HIDDEN FIGURES” alle ore 18. Seguirà alle ore 20:30 “LES VOYAGES DANS LA LUNE” il classico di Méliès e alle ore 21 “FIRST MAN – IL PRIMO UOMO”. Le proiezioni sono gratuite fino ad esaurimento posti.

    Grazie alla preziosa collaborazione degli astrofili Giulio Ercolani, Giuliano Calderaro e Claudio Costa (vincitore del Premio Ruggeri 2019), al Giro della Rocca, precisamente al belvedere del Ponte, a partire dalle ore 22.30, tre telescopi permetteranno al pubblico di effettuare delle suggestive osservazioni astronomiche, in attesa del levarsi della Luna.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    carlo Neri 2019-07-15 18:25:34
    Congratulazioni a Peppe de u Riu!
    Marco 2019-07-12 23:42:03
    Ottima rassegna stampa!! Complimenti!
    Danilo D. 2019-06-26 13:02:04
    Io e Daniela ringraziamo sentitamente la redazione per gli auguri fatti.
    Danilo D. 2019-06-26 12:54:52
    Io e Daniela ringraziamo sentitamente la redazione per gli auguri.
    Bella prova nel nuoto per il Team Special Olympics Spoleto - Due Mondi News - Arcobaleno Sport 2019-06-20 01:51:34
    […] Bella prova nel nuoto per il Team Special Olympics Spoleto  Due Mondi News […]