Spoleto, sale il numero delle utenze raggiunte dalla raccolta differenziata

Organico e indifferenziato a San Giovanni di Baiano, Baiano e San Martino in Trignano. Circa 3000 le utenze interessate


Sono iniziate nei giorni scorsi le consegne del tris e del mastello dell’organico nell’area dell’Alta Marroggia.

La Valle Umbra Servizi avvierà infatti nei prossimi mesi la raccolta dell’organico e dell’indifferenziata porta a porta nelle zone di San Giovanni di Baiano, Baiano e San Martino in Trignano (i cassonetti attualmente presenti non verranno tolti fin quando non sarà terminata la distribuzione dei nuovi contenitori).

Saranno circa 3000 le utenze coperte dal servizio che, come annunciato dalla VUS nel materiale informativo distribuito nelle aree interessate, servirà per “aumentare la quantità e la qualità della raccolta differenziata”.

Per fornire informazioni sia sulla nuova modalità di raccolta, sia relativamente all’attivazione del servizio, saranno allestiti due punti informativi: sabato 12 ottobre, dalle ore 10 alle ore 18, davanti al supermercato Coop di San Giovanni di Baiano e domenica 20 ottobre, dalle ore 9 alle ore 13, sarà nella piazza di Baiano.

Nel mese di ottobre (sabato 12, 19 e 26) saranno inoltre aperti gli uffici di Valle Umbra Servizi della sede di Santo Chiodo, dalle ore 9.30 alle ore 12.30 per la contrattualizzazione delle utenze.

Share

Related Post

Related Blogpost

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commentiultimi pubblicati

Carlo Alberto Bussoni 2019-10-22 07:44:46
Sì, ma non è Piazza del mercato, ma via Arco di Druso!
Andrea 2019-10-18 13:37:56
Una persona che quando parla si capisce cosa dice, peccato che non si candidi lei a rappresentare l'Umbria e Spoleto......
Sonia Comessatii 2019-10-15 22:00:10
Non mi sembra un atto serio e circostanziato se non fanno il nome dell'assessore competente. Chi è? Lavori pubblici? Scuola?
Stefano Conti 2019-10-15 17:08:07
prima la cina con brunini e poi non si è fatto niente, poi dovevano salvare la minerva e anche li.....
Anna 2019-10-09 23:42:41
Buonasera volevo informarvi che il cognome Non bellomo ma belluomo riferendomi al articolo sul artista corrado belluomo.